In attesa di ricevere una documentazione completa dalla moglie di Paolo Trevisanato che a fine luglio ci ha promesso di inviarci a mezzo corriere, prima di partire per le ferie, continuiamo le
nostre ricerche per fare luce su questa vicenda.


Se questa cura esiste, riteniamo che sia giusto non ignorarla e rendere partecipi quanti potrebbero trarre vantaggio per la loro salute.

Se questa “cura” è una bufala, riteniamo che sia giusto considerarla come tale e buttarla definitivamente nel cestino. Per il resto lasciamo che siano gli organi competenti ad
intervenire.




Siamo anche in attesa di ricevere una comunicazione ufficiale dal Ministero della Salute o da chi ne ha titolo.





Ecco la novità di oggi 20 agosto (un prezioso ed attento collaboratore orain vacanza ci invia questa email in redazione):

Inizio messaggio inoltrato:

 

Data: 20 agosto 2010 10:44:42 GMT+02:00

 

Oggetto: Articolo “La cura contro HIV: quale è la verità su Paolo Trevisanato e la sua lotta con l’AIDS e chi lo vuole fare tacere?



Leggendo i commenti, sono arrivato all’articolo “La cura contro HIV: quale è la verità su Paolo Trevisanato e la sua lotta con l’AIDS e chi lo vuole fare tacere?”
(http://www.newsfood.com/q/e8f2569d/la-cura-contro-hiv-quale-e-la-verita-su-paolo-trevisanato-e-la-sua-lotta-con-laids-e-chi-lo-vuole-fare-tacere/)



Nell’articolo è inserito una (presunta) scansione del Messaggero, in data 20 marzo 2006. Dove l’articolo “Perchè le colpe sono sempre degli altri” (a firma Paolo Savona) descrive le
tensioni dello Stato Italiano contro il presunto vaccino.



Preso da curiosità, sono andato sul sito del Senato (“http://www.senato.it/notizie/RassUffStampa/060320/index.htm) ed ho controllato la prima pagina del Messaggero in data 20/03/06



La pagina sembra la stessa, con le foto i titoli,  i dati del giornale e tutto il resto.

Vi è anche l’articolo “Perchè le colpe sono sempre degli altri” a firma di Paolo Savona.

Tuttavia, l’articolo non parla di vaccini o medicina, ma di economia



Inoltre, il 20/03/06 Storace non era più Ministro della Salute (come si legge nell’articolo), ma la carica era stata assunta ad interim da Silvio Berlusconi, ma questo è un peccato
veniale.



In ogni caso, le invio la scansione della prima pagina del Messaggero in data 20/03/06 (presa dal detto sito del Senato) affinchè anche lei possa farsi le sue valutazioni.



Sugli altri documenti sospendo il giudizio, per mancanza d’informazioni (al momento, sto verificando l’articolo del Corriere)



In base alle informazioni attuali, mi sembra probabile di essere di fronte ad una bufala elaborata



In ogni caso, sono in cerca di dettagli.



(aggiornamento)

Data:     20 agosto 2010 11:33:23 GMT+02:00

Come annunciato dalla mia precendente Mail (quella sul più che sospetto articolo del Messaggero) ho continuato a verificare le scansioni inserite nell’articolo “E’ vero o no che esiste una
cura efficace contro l’AIDS?” (http://www.newsfood.com/q/c58fe758/e-vero-o-no-che-esiste-una-cura-efficace-contro-laids/)





Questa volta mi sono dedicato al (presunto) articolo del Corriere della Sera sulla cura per il diabete.

Ho fatto ricerca tramite l’archivio storico del Corriere (versione on-line) sia spulciando gli articoli del giorno indicato (lunedi 24 maggio 2004) sia inserendo nel motore di ricerca parole
chiave (Es: diabete, Cura, Cambridge,Trevisanato)

Nessun risultato

L’altro articolo della pagina (“L’aspirina presa in gravidanza disturba la sessualità dei nascituri”) è invece risultato rapidamente reperibile: pag 17 dell’elenco del giorno
24/05/04

indirizzo:

http://archiviostorico.corriere.it/2004/maggio/24/aspirina_presa_gravidanza_disturba_sessualita_co_9_040524059.shtml



Ora, è possibile che l’Archivio Storico del Corriere sia incompleto, o che la mia ricerca sia stata poco precisa,

Tuttavia, ritengo sempre più probabile la presenza di una bufala articolata.







Redazione Newsfood.com

Giuseppe Danielli