Ferro Beverage&Co: il “Ferro” che non arrugginisce, è sempre tenace e resistente, e dopo 90 anni risplende come una stella

Ferro Beverage&Co: il “Ferro” che non arrugginisce, è sempre tenace e resistente, e dopo 90 anni risplende come una stella

foto Giovanni FerroCastelfranco Veneto, 17-18 Novembre 2014

Gli “Spettacoli” di oggi sulle tre “Piste” hanno visto produttori e operatori entusiasti della formula adottata nell’avveniristico Ferrowine, una mega-enoteca termostata dove i Vini riposano nel massimo relax, nelle migliori condizioni, senza preoccuparsi del clima esterno.
E’ difficile fare una lista dei Vini, dei distillati, delle bottiglie che sono in bella vista. Forse è più semplice individuare quelli che mancano…

Siamo certi che la formula vincente sarà ripetuta in altre occasioni e sicuramente torneremo tutti volentieri anche per riassaggiare gli spuntini golosi che per entrambe le giornate sono stati serviti ininterrottamente: la carne battuta a coltello di Bruno Bassetto, la Mortadella Favola, il Prosciutto al forno e la carne di bufalo, i formaggi selezionati… un’interminabile istigazione al Peccato di Gola, mentre si susseguivano gli incontri di lavoro:

                    workshop vino (caveau interrato)
– Giacomo Malfer della Revì -Aldeno (TN)- ha raccontato la sua azienda e il Trentodoc
– Graziano Bianco di Mongioia -Santo Stefano Belbo (CN)- da tre generazioni la sua famiglia produce il moscato piemontese
– La famiglia Giorgi -Canneto Pavese (PV)- è stata testimone dei suoi vini dell’Oltrepò Pavese

workshop birra (sala riunione primo piano), “tre chicche”:
– Thornbridge Brewery -Inghilterra: Tradition, innovation, knowledge, un punto di svolta per la birra U.K.
– Fyne Ales – Scozia: From Scotland with hop: Fyne Ales si racconta
– Scheldebrouwerij – Belgio: passione ed entusiasmo – tasting guidato

workshop del bere miscelato (FerroAcademy)
– Compagnia dei Caraibi: presentazione e degustazione prodotti-,
– Planet One – Ateneo del Bartending: tecniche di bartending + tasting guidato
– Planet One – Ateneo del Bartending: bartending + tasting guidato

L’incontro per l’azienda Ferro Beveraggi è stata un’occasione anche per incontrare gli operatori del settore con i produttori, per offrire sempre il meglio, sia nella gamma dei prodotti che nei servizi.

Ferro Beverage&Co, sotto il comando di Giovanni e con l’acquisizione anche di due professionisti come Angelo Sabbadin e Mauro Gobbo, ora è un’astronave sulla rampa di lancio, destinata a grandi traguardi.

Redazione Newsfood.com

NOTA:

 Angelo Sabbadin - sommelierChi è ANGELO SABBADIN: Sommelier per FERRO BEVERAGE&co.
Angelo Sabbadin, classe ’68, è nato e cresciuto nel padovano. Il suo interesse per il vino inizia quando era di stanza per il servizio militare sulle colline attorno a Gorizia, vicino al confine sloveno. Qui si innamorò prima dei vigneti e di conseguenza dei vini locali.
Diplomato AIS nel ‘97, lavora come sommelier per vent’anni in molti dei migliori ristoranti di Padova, finché nel 2006 entra nel team vino del ristorante Le Calandre di Sarmeola di Rubano (Padova), 3 stelle Michelin. Qui costruisce poco a poco la sua strada nel ruolo di responsabile della cantina, della formazione del personale e degli acquisti per tutti e sei i ristoranti della famiglia Alajmo, tra i quali il Gran Caffé & Ristorante Quadri a Venezia. Nel gennaio 2010 rivoluziona la lista dei vini de Le Calandre, organizzandola partendo dalla selezione del vitigno anziché dalla regione e curandone tutta l’informatizzazione. Il suo duro lavoro e la profonda dedizione non sono passati inosservati. E’ stato infatti nominato Sommelier dell’Anno nel 2011 dalla Guida dei Vini d’Italia de L’Espresso.
E’ responsabile vini per Ferro Beverage&co dal 2013.

foto mauro bnChi è MAURO GOBBO – Beer Specialist per FERRO BEVERAGE&co.
Da sempre appassionato a questo mondo, Mauro Gobbo inizia la sua avventura nel campo della birra artigianale nel 2001, confrontandosi dapprima con la produzione casalinga per poi approfondire in modo autonomo sempre più il mondo della degustazione e della ricerca attraverso numerosi laboratori, tasting sessions e viaggi nei paesi con la più profonda tradizione birraria.
Nel 2003 inizia delle collaborazioni con alcuni microbirrifici italiani che lo porteranno nel 2009 ad un periodo di stage nel Norfolk, in Inghilterra, facendo ulteriormente radicare in lui l’amore per le Real Ales britanniche e tutto il mondo che ci sta dietro.
Dal 2010 viene riconfermato nelle giurie dei concorsi nazionali di Homebrewing organizzati da MoBi, al fianco di birrai e palati del calibro di Lorenzo “Kuaska” Dabove, Yiga Miyashiro, Giovanni Campari, Andrea Camaschella, Gino Perrissutti, Juri Ferri e Paolo De Martin.
Nel 2009 entra in forze alla Ferro Distribuzione come Beer Specialist, con il ruolo di selezionare e curare la ricerca, l’inserimento e la vendita di nuove ed entusiasmanti specialità birrarie per il mercato italiano.

 

 

DSC_0470 DSC_0461 DSC_0439 DSC_0467 DSC_0460 DSC_0459 DSC_0451 DSC_0457 DSC_0448 DSC_0466 DSC_0456 DSC_0464 DSC_0455 DSC_0462 DSC_0453 DSC_0444 DSC_0446 DSC_0434 DSC_0435 DSC_0436 DSC_0438 DSC_0452 DSC_0433 image_mini Calici&BoccaliFerro Distribuzione srl
Via Borgo Padova 101/a – 31033 Castelfranco V.to (TV)
tel. + 39 0423.494314 –

[email protected]
www.ferrodistribuzione.it

Redazione Newsfood.com

Related Posts