Milano: Apre il primo Polpa Burger Trattoria

Milano: Apre il primo Polpa Burger Trattoria

Apre a Milano il primo Polpa Burger Trattoria, il format che fonde lo street food per eccellenza alla cultura tutta italiana della cucina casalinga e genuina e della ritualità e
convivialità del sedersi a tavola.

Polpa Burger Trattoria celebra l’amore per la cucina popolare e di strada, con l’hamburger, e la tradizione di ingredienti di alta qualità tipici della cultura gastronomica italiana. Non
a caso Polpa Burger Trattoria parte con un primo ristorante nello storico quartiere popolare della città, Porta Romana, con l’obiettivo di crescere e portare presto i suoi hamburger in
altre città.

Il menù di Polpa Burger Trattoria richiama la tradizione culinaria italiana delle trattorie e delle osterie di paese. Gli Hamburger della Casa, sono il cavallo di battaglia. Battezzati
con i nomi più comuni delle trattorie in giro per il Bel Paese, sono ideati come piatti veloci e attuali che ricordano però i sapori della tradizione italiana. Dal Bersagliere,
con funghi, cialda di polenta e fonduta di formaggio, tributo ai sapori delle nostre montagne, all’Isola, che fa riaffiorare il ricordo dei sapori delle trattorie del Mediterraneo.

Sono 16 gli hamburger sulla lavagna di Polpa Burger Trattoria, tutti proposti allo stesso prezzo che varia a seconda della “polpa” scelta da ciascuno: manzo fassone o chianina, agnello,
tacchino e polpetta vegetariana.

Per chi preferisce comporre il proprio burger secondo la voglia del giorno, Polpa Burger Trattoria propone una lista di verdure, formaggi, salumi e salse, tutti italiani, da abbinare alla carne
scelta. Ad accompagnare gli hamburger due tagli di patate fritte, fatte fresche classiche o in sfoglie croccanti e fiori di zucca ripieni oltre a ricche insalate.

In abbinamento, birre artigianali e vini nazionali oltre a gazzosa e chinotto, bibite di sempre.

Il locale nasce con l’obiettivo della convivialità e coniuga elementi di arredo e decoro tradizionale italiano con altri più contemporanei ed internazionali. Pareti cariche di
taglieri di legno e piatti, come nelle vecchie trattorie di campagna, accompagnano una fascia di mattonelle su parete e pavimento che richiama in modo più astratto i quadri delle
classiche tovaglie italiane. I tavoli, di legno grezzo, sono illuminati da lampade di latta fatte al tornio, qui i clienti si accomodano con un mestolo di legno numerato consegnato dallo staff
per identificare il loro ordine.

Un locale dove il cibo popolare contemporaneo fa tesoro della lunga tradizione gastronomica italiana per creare hamburger che hanno tutto un’altro gusto.

www.facebook.com


Redazione Newsfood.com+WebTv

Related Posts
Leave a reply