“La Confesercenti nazionale ha invitato le proprie strutture a dare indicazioni su tutto il territorio nazionale agli associati affinché partecipino al lutto nazionale con un ulteriore
gesto di solidarietà interrompendo temporaneamente le attività venerdi prossimo in occasione delle esequie di Stato.

Confesercenti ritiene importante un gesto simbolico di vicinanza a quanti sono stati colpiti dal sisma e ricorda come la stessa sede dell’Associazione dell’Aquila sia stata distrutta dalle
scosse.

Confesercenti ribadisce la volontà di contribuire con ogni mezzo al vasto movimento di solidarietà che si è messo in moto nel Paese e  ricorda che è operativo
un conto corrente aperto oggi dalla Confesercenti Abruzzo, mentre domani mattina una delegazione di panificatori abruzzesi della Confesercenti tornerà nelle zone terremotate per
distribuire il pane ed altri alimenti.