Nicola Fiasconaro: per il Natale 2017 il panettone al Marron Glacé

Nicola Fiasconaro: per il Natale 2017 il panettone al Marron Glacé

Venasca (CN) in occasione della Mostra Mercato La Castagna, il maestro pasticcere siciliano Nicola Fiasconaro si è esibito in uno show cooking d’eccezione insieme al figlio Mario e ai due colleghi pasticceri piemontesi Gennaro Monge e Massimo Albertengo.
Il Marron Glacé del cuneense ispira il prossimo panettone di casa Fiasconaro.

UNA CASTAGNA PIEMONTESE
PER L’ALTA PASTICCERIA SICILIANA
DI CASA FIASCONARO
Ospiti d’onore della Mostra Mercato La Castagna di Venasca (CN) di Cuneo, il maestro pasticcere siciliano Nicola Fiasconaro e il figlio Mario,  co-protagonisti di uno show cooking
con i ‘colleghi’ pasticceri Massimo Albertengo e Germano Monge.

Sarà il Marron Glacé l’ingrediente speciale del prossimo panettone firmato Fiasconaro.

A Venasca, piccolo comune di 1.500 anime in provincia di Cuneo, la castagna è da sempre un ‘prodotto simbolo’ del territorio che caratterizza ne il patrimonio alimentare e gastronomico. Qui, e nelle zone limitrofe, la castanicoltura ha origini antichissime: i primi riferimenti si attestano addirittura alla fine del XII secolo.
Si inserisce in questa cornice l’ormai tradizionale Mostra Mercato ‘La Castagna’ che ogni anno in questo periodo richiama a Venasca un nutrito numero di produttori locali e tanti visitatori. Dal 21 al 23 ottobre un ricco palinsesto di eventi, sul fil rouge della castagna, si susseguono per le vie del paese: conferenze, degustazioni, esposizioni sui banchi vendita ma anche incontri culturali e momenti di spettacolo. La Mostra Mercato è anche l’occasione per accogliere una delegazione del paese corso di Bocognano (anch’esso famoso per la produzione di castagne) in vista del gemellaggio ufficiale.

Numerose le personalità presenti alla manifestazione (per la cena di stasera è prevista la presenza dell’Onorevole Enrico Costa, Ministro per gli Affari Regionali e le Autonomie). Direttamente da Castelbuono, piccolo centro nel cuore delle Madonie a pochi chilometri da Palermo, è in arrivo anche il pluripremiato pasticcere siciliano Nicola Fiasconaro, in rappresentanza dell’azienda dolciaria di famiglia che guida insieme ai fratelli Fausto e Martino. A Venasca, il suo, è un gradito ritorno: è infatti già intervenuto recentemente all’inaugurazione dei capannoni di due aziende locali sorti in un’area recuperata nel perimetro di una zona industriale da tempo dismessa.

8 mani per uno show cooking – Nel pomeriggio di oggi (sabato 22 ottobre) Nicola Fiasconaro, e il suo giovane figlio Mario che ne sta seguendo le orme, sono anche stati co-protagonisti di uno show cooking d’eccezione insieme ad altri due straordinari ‘colleghi: Germano Monge di Venasca e Massimo Albertengo, dell’omonima azienda che, con sede a Torre San Giorgio (a pochi chilometri da Venasca), ha fatto la storia dell’arte dolciaria italiana. I quattro pasticceri si sono esibiti dal vivo, cimentandosi in una straordinaria performance a 8 mani e proponendo al pubblico ‘magiche’ interpretazioni docliarie dei più prelibati prodotti del territorio piemontese e di quello siciliano.

Poi, a novembre, una rappresentanza del Comune di Venasca, con il Sindaco Silvano Dovetta a far da capofila, si recherà a Castelbuono e visiterà gli stabilimenti Fiasconaro all’insegna di un confronto positivo tra due realtà sociali, economiche e culturali differenti e nell’ottica di un progressivo scambio di esperienze foriero di nuove possibili collaborazioni.

“Per sugellare simbolicamente l’incontro fra la nostra azienda e il Comune di Venasca vorrei studiare per il prossimo Natale, quello datato 2017, un nuovo panettone che renda omaggio al re di queste terre, sua maestà Marron Glacé, ovvero il frutto di quella particolare lavorazione pasticcera della castagna sciroppata e poi coperta da una glassa di zucchero. Sarà una bella sfida per un siciliano doc quale sono io Ho sempre cercato, nel mio fare pasticceria, di valorizzare al massimo le materie prime della mia Isola. Sarà intrigante, per una volta, provare a trarre spunto da una delicatezza tipica di altri territori.” afferma Nicola Fiasconaro.

Cover:
da sinistra – Nicola Fiasconaro, Gennaro Monge, Massimo Albertengo, Mario Fiasconaro

– – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – –
L’azienda dolciaria siciliana Fiasconaro si posiziona oggi come un punto di riferimento assoluto nel settore dell’alta pasticceria. Affermata sul mercato nazionale e internazionale, è una realtà moderna e in continua espansione in cui convivono un forte spirito imprenditoriale e una costante ricerca della qualità nel pieno rispetto dei più alti standard della tradizione gastronomica italiana. Oggi i prodotti Fiasconaro, dopo aver valicato i confini siciliani, sono distribuiti su tutto il territorio nazionale, in molti Paesi europei (Austria, Belgio, Cipro, Repubblica Ceca, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Ungheria, Lituania, Lussemburgo, Malta, Paesi Bassi, Polonia, Romania, Slovacchia, Spagna, Svezia, Svizzera, Regno Unito) oltre che negli USA, in Canada, in Brasile, in Giappone, in Australia e in Nuova Zelanda.

Fiasconaro S.r.l.
Piazza Margherita 10,
90013 Castelbuono (PA)
Tel 0921/677132
[email protected]
www.fiasconaro.com

 

Redazione Newsfood.com

Related Posts
Leave a reply