28 maggio World Hamburger Day, chi è il più buono del reame?

28 maggio World Hamburger Day, chi è il più buono del reame?

Un disco schiacciato di gustosa carne di manzo tritata, accompagnato da lattuga, pomodoro, cipolle e sottaceti, racchiuso tra due fette di morbido pane… è questo, l’hamburger dell’immaginario collettivo, vera “icona” del cibo americano.

L’hamburger però ne ha fatta di strada e oramai ha invaso le tavole italiane, conquistando anche i palati più raffinati. Oggi, infatti, è proposto in molte varianti, anche salutari. Ma qual è l’hamburger preferito dagli italiani? A rivelarlo è un’indagine condotta da TheFork in occasione del World Hamburger Day, che si terrà il 28 maggio.

La celebre App per Android e iOS che permette di prenotare nei ristoranti di tutto il mondo, ha chiesto ai suoi utenti quali fossero gli hamburger da loro più amati. A conquistare il podio è l’hamburger gourmet o comunque quello preparato con ricette creative e innovative (31% dei partecipanti), a seguire si confermano i più classici: il cheeseburger 22% dei partecipanti) e l’hamburger semplice (15%).

World Hamburger Day Indagine TheFork

Che l’hamburger piace è un dato di fatto e a “cantare” sono i numeri. Nel nostro Paese, infatti, le prenotazioni online di ristoranti che servono questo piatto sono in costante crescita e solo nel corso dell’ultimo anno sono salite del 428%, mentre rappresentano il 3,5% del totale delle prenotazioni degli ultimi 4 mesi del 2019. Anche l’offerta dei ristoranti si è adeguata alla richiesta e rispetto all’anno scorso i ristoranti che hanno in carta almeno un hamburger è quasi raddoppiata, con ben 255 ristoranti prenotabili su TheFork.

L’hamburger del resto ha un’anima camaleontica e ben si presta a cambiare “look”. TheFork ha realizzato una selezione di 10 hamburger più originali e gustosi!

  1. Parma – Genova”, pane al nero di seppia, tartare di tonno, code di gamberi agli agrumi, zucchine marinate, maionese allo zenzero.
  2. Tuna burger”, pane al nero di seppia, medaglione di tonno Pinne gialle scottato in semi di papavero, guacamole, peperoncino in fili, fichi secchi, julienne di cavolo cappuccio.
  3. Salerno – Reggio Calabria”, burger di manzo, friarelli saltati, peperoni arrostiti, caciocavallo fresco, maionese, cipolla di tropea e olio al peperoncino.
  4. Hamburger Nerano”, burger di scottona, zucchine fritte, provolone del Monaco, pesto di basilico e provola di Agerola.
  5. N° 4 Hamburger marinato alla Guinness”, burger di carne di Black Angus aromatizzato alla birra Guinness, servito con bacon, cheddar, pomodoro, lattuga e salsa bbq.
  6. Chiken burger”, pane di semola, pollo fritto, maionese, insalata, cipolla alla piastra.
  7. Unicorn Bun Burgers”, hamburger vegani con panini che richiamano i colori dell’unicorno. Ne è un esempio “Spicy Cecio”, bun giallo, burger di ceci e orzo perlato, salsa spicy, pomodori, insalata gentilina, spinaci, tartare di cipolle di tropea.
  8. El Primero – fritto”, bun artigianale a lievitazione naturale con sesamo bianco e sesamo nero, burgher di Charolaise, bacon croccante, salsa cheddar, zucchine e melanzane grigliate e poi… si frigge tutto!
  9. Hamburger Cederna”, carne di manzo, burratina, salsa di pomodoro fresca, cavolo nero croccante, bacon alla piastra.
  10. Irlandese Pizza’s Burger”, carne di manzo, mortadella, provola, rucola e maionese al pistacchio.
Leggi Anche
Scrivi un commento