7 e 8 marzo: Prima edizione del “Siena Wine Festival”

7 e 8 marzo: Prima edizione del “Siena Wine Festival”

Una selezione di produttori della Provincia di Siena, storie da degustare e raccontare: sabato 7 e domenica 8 marzo Piazza del Campo si vestirà a festa per la prima edizione del “Siena Wine Festival”, un esclusivo tasting di eccellenze enologiche organizzato da AIS Toscana in collaborazione con la delegazione senese, il Comune di Siena e l’ASD Ciclosport Poggibonsi e che avrà come location esclusiva l’Entrone, il grande cortile del Palazzo Comunale da cui escono i cavalli delle dieci Contrade che prendono parte allo storico Palio.

Un evento profumato di tradizione – quella che caratterizza da secoli la produzione dei migliori vini del territorio – condito con il sapore glamour della location, suggestiva, prestigiosa e carica di significato. Una occasione imperdibile per gli enoappassionati, i quali potranno degustare i vini più famosi nati dai grappoli d’uva coltivati tra morbide colline senesi e plasmati nelle loro migliori espressioni da esperti enologi – cui va il merito di saper trasferire in ogni bottiglia i valori, la storia e i profumi del territorio – assieme ai produttori, che con la loro passione e la loro esperienza hanno contribuito alla diffusione nel mondo della grande fama dei vini senesi.

Ais Toscana

Ais Toscana

Siena Wine Festival sarà anche la cornice che accoglierà, sabato 7 e domenica 8 marzo, l’arrivo proprio in Piazza del Campo a Siena di due importanti eventi ciclistici. Sabato 7 dell’esclusiva competizione di ciclismo professionistico Le Strade Bianche, mentre domenica 8 sarà la volta di un evento cicloturistico, la Gran Fondo Strade Bianche che rientra nel 1° Tuscany Bike Challenge, un circuito di manifestazioni realizzato in collaborazione con Vetrina Toscana in cui bicicletta, territorio, sport e tradizioni enogastronomiche si fondono in un unico evento. Quello di domenica 8 marzo sarà il primo di una serie di eventi che porteranno il progetto Tuscany Bike Challenge in giro per il Granducato fino a giugno, con tappe “enogastronomiche” anche all’Isola d’Elba, in Versilia, Pisa, Montecatini e Tirrenia.

Il tasting sarà aperto dalle 10 alle 19 ed è a pagamento, 10 euro per i soci AIS, 15 euro per i non soci.

www.aistoscana.it

Redazione Newsfood.com

Related Posts
Leave a reply