9-25 marzo. Monaco di Baviera festeggia la sua birra forte

9-25 marzo. Monaco di Baviera festeggia la sua birra forte

Monaco di Baviera è la città della birra: tuttavia, se molti conoscono l’Oktoberfest pochi sanno della Starkbierzeit, la festa della birra forte. Tale manifestazione si tiene dal 9 al 25 marzo ed è dedicata alla locale Doppelbock, la birra al doppio
malto.

Come raccontano i locali, la bevanda nasce nel 1627, quando i monaci Paulaner si stabiliscono in città e producono la loro bevanda, risolvendo due
grandi problemi. Il primo di natura religioso: il tempo di produzione, la fine dell’inverno, era nello stesso momento tempo di festa e periodo di digiuno quaresimale. La risposta dei monaci fu
una birra particolarmente corposa, in grado di sostenere senza rompere il voto di astinenza.

Il secondo problema fu il nome: tra le varie alternative (“Olio del santo padre” O “Pane liquido”) fu scelto il termine latino di Salvator.

Allora, la Starkbierzeit onora i monaci e la loro opera. La festa inizia nel birrificio Paulaner-Keller Nockherberg, dove si spilla la prima botte di
birra scura: moltissimi assistono all’evento in TV, pochi dal vivo grazie all’invito. Dopodichè, birra a fiumi: ognuno degli antichi birrifici offre la sua, con nomi altisonanti come e
Maximator, Optimator, Ultimator, o Triumphator. Inoltre, ogni birrificio ha i suoi eventi, molto gratuiti, alcuni a pagamento (ma i prezzi non superano i 16 Euro).

Matteo Clerici

Leggi Anche
Scrivi un commento