Una delegazione di panificatori italiani di Ravenna, Cesenatico e Biella unitamente al Club Arti e Mestieri, guidata da Giancarlo Ceccolini, Presidente del Sindacato Provinciale Panificatori
Ascom Confcommercio di Ravenna, parteciperà al Festival Europeo del Pane edizione 2007 che si terrà a Porto dal 13 al 15 aprile.

La delegazione rappresenterà l’Italia in Portogallo. L’Ascom di Ravenna ha avuto l’incarico di organizzare l’edizione 2008.

E’ la terza volta che Ravenna ottiene il Festival Europeo del Pane, dopo quella del 2003 e del 2005. Nel 2008 l’evento si terrà per le vie del centro dal 3 al 5 ottobre.
E già si comincia a delineare come sarà il Festival Europeo 2008 targato Ravenna: la parte centrale della manifestazione sarà costituita dalla panificazione in diretta e
dalla degustazione di pane e prodotti da forno con la presenza di 8 laboratori artigianali e otto delegazioni europee. Ampio spazio per la mostra dei pani regionali, del pane artistico, la
rassegna dei grani e delle farine in collaborazione con le Associazioni Agricoltori, il Consorzio Agrario e i Molini.
Ci sarà poi un momento gastronomico tipico con abbinamento del pane con la ristorazione e la gastronomia, con la degustazione del pane abbinato ai prodotti tipici come vini, salumi,
formaggi, oli, aceti, miele, oltre ad uno spazio culturale folkloristico con una mostra degli strumenti della tradizione collegati al folklore della mietitura e della panificazione, la
riedizione dei trebbi con le cante della raccolta del grano.
E poi ancora convegni ed esposizioni collegate all’arte con riferimenti ai mosaici, alla pittura, alla scultura negli spazi centrali della città e nelle vetrine.
La manifestazione 2008 coinvolgerà anche le scuole con visite guidate degli alunni ai laboratori allestiti con la dimostrazione delle varie fasi della panificazione a partire dal chicco
di grano al laboratorio del pane.