Berna, 28 Giugno 2007 – Il 27.06.07 il Consiglio federale ha approvato il progetto di decisione del Comitato misto dell’Accordo di libero scambio Svizzera – CE. Esso riguarda i
provvedimenti di compensazione dei prezzi per i cereali destinati ai prodotti agricoli trasformati secondo le attuali differenze del prezzo di mercato contemplate dal protocollo 2 dell’accordo
di libero scambio.

Il Protocollo n. 2 all’Accordo di libero scambio Svizzera – CE è stato rivisto nell’ambito degli Accordi bilaterali II. Esso prevede che i prezzi di riferimento, ivi indicati, dei
prodotti agricoli di base siano annualmente verificati dal Comitato misto e adeguati a seconda del bisogno. Tali prezzi di riferimento sono decisivi per stabilire l’importo dei dazi
all’importazione e quello dei sussidi all’esportazione nel commercio bilaterale di prodotti agricoli trasformati.

Con la decisione del Comitato misto di aggiornare i prezzi di riferimento, l’importo dei dazi all’importazione e quello dei sussidi all’esportazione per i prodotti agricoli trasformati saranno
adeguati alle attuali differenze dei prezzi di mercato probabilmente per il 1° agosto 2007.

L’approvazione del progetto di decisione da parte del Consiglio federale autorizza il rappresentante della Svizzera in seno al Comitato misto ad appoggiare tale decisione.

www.news.admin.ch