Acetum Balsamic Golf Trophy 2007

Si è chiusa il 5 marzo la seconda edizione del SIG il Salone Italiano del Golf, dove è stato presentato ufficialmente, presso lo stand allestito da Golf &
Food
, il calendario 2007 dell’ACETUM BALSAMIC GOLF TROPHY 2007 – 5° Trofeo dell’Aceto Balsamico Tradizionale di Modena.

Mattatore della domenica di golf nel salone di Arezzo è stato Stradi Loris, che vestite le spoglie di cuoco, ha deliziato gli ospiti intervenuti offrendo i gustosi prodotti modenesi
presso lo stand della Golf & Food.
Madrina dell’evento Valeria Marini con un ancella di tutto riguardo, Cristiana Frixione Mendoza, Miss Nicaragua.
L’evento, seguito dalla trasmissione Quelli che il calcio?., ha visto l’impareggiabile esibizione dal tee shot del nostro campione Costantino Rocca,
mentre per gli stand si aggirava Patrick, l’inviato di Striscia la Notizia, impegnato a consegnare il gongolo a Eleonora Danieli di
UnoMattina.
Anche Giancarlo Antonioni tra gli ospiti, non ha potuto frenare l’impulso di assaggiare l’Aceto Balsamico di Modena 4 foglie Acetum su un
letto di Parmigiano Reggiano Biologico di 24 mesi di stagionatura Hombre propostogli dal nostro simpatico cuoco.
Costantino Rocca ci accompagnava allo stand di Golf & Food dove tra un bicchiere di Lambrusco e un tocchettino di
Parmigiano intriso di Aceto Balsamico di Modena ha portato la sua simpatia scherzando con Loris, creando capannello presso lo stand, dove poi
venivano raggiunti da Miss Nicaragua e Valeria Marini su una golf card passeggiava per gli stands, si perdevano tra gli Amaretti di Modena, Croccante e torta Sbarozzina
de Il Girone dei Golosi
.
Alle 15.30 tutti sul green per la prima Golf & Food Cup, la gara di puttin green sponsorizzata da Golf & Food, dove in premio vi era una cesta con una
selezione dei prodotti modenesi che verranno proposti nel corso dei 16 appuntamenti del trofeo dedicato all’Oro Nero di Modena, che prenderà il via il 17 marzo dal
Franciacorta Golf Club di Brescia.
Miss Nicaragua effettuava il tiro di apertura, imbucando subito al primo colpo, e Loris si prendeva i meriti delle indicazioni date pochi minuti prima, e poi via così con 15 concorrenti
che si sono sfidati fino all’ultima buca.
Vince la prima edizione della Golf & Food Cup, Fausto Siddu, che potrà così assaggiare, Lambrusco, Aceto Balsamico, Nocino, Amaretti di
Modena,
ed altro comodamente a casa festeggiando la vittoria.
Nel frattempo Loris continuava a far assaggiare i prodotti, e a proporre il Lambrusco Grasparossa e Sorbara dell’Azienda agricola Pezzuoli e assaggi di
Aceto Balsamico di Modena e Parmigiano Reggiano Biologico, dando spiegazioni sulle tipicità fino a consigliare ristoranti e trattorie tipiche
modenesi.
E’ partito quindi, da Arezzo, con un “gustoso” successo di pubblico e di gradimento, il Trofeo dedicato all’Oro Nero di Modena, che con il Patrocinio della Presidenza
del Consiglio dei Ministri, Regione Emilia Romagna, Provincia e Comune di Modena
Assessorato allo sport, porterà per l’Italia dal prossimo 17 marzo fino al 29 settembre le
tipicità enogastronomiche modenesi.

Si ringrazia Programma Energia e Gigliotti group per la collaborazione data.

Per maggiori informazioni visitate il sito www.golfandfood.it

Acetum Balsamic Golf Trophy 2007

Riposa almeno 12 anni in piccole botti e, quando si presenta sul mercato, ha un carattere deciso ed un sapore seducente, che accarezza il palato. Aromatico, cremoso, vellutato: questi sono solo
alcuni degli aggettivi usati per descrivere questo nettare bruno e lucente.
E’ l’Aceto Balsamico Tradizionale di Modena, nato mille anni fa ed oggi uno dei fiori all’occhiello della Modena enogastronomica, nelle 2 classificazioni (12 e 25 anni) all’interno della tipica
bottiglietta disegnata da Giugiaro.
Sebbene rappresenti una delle eccellenze del territorio, spesso è poco conosciuto dal consumatore.
Proprio l’ACETUM BALSAMIC GOLF TROPHY 2007 – 5° Trofeo dell’Aceto Balsamico Tradizionale di Modena – sarà il mezzo con cui alcune selezionate aziende del
settore enogastronomico modenese presenteranno anche quest’anno al mondo del golf italiano i prodotti che saranno i protagonisti del divertente e gustoso trofeo che insaporirà
alcuni fra i più prestigiosi circoli del centro-nord Italia.
Questo trofeo dedicato all’Oro Nero di Modena, nato nel 2003 da un’idea di Loris Stradi, si è conquistato un posto da protagonista nel panorama golfistico italiano,
così da ricevere già nel 2005 la Targa di Rappresentanza del Presidente della Repubblica  per l’opera di diffusione e promozione della cultura e delle tradizioni
italiane.
Anche questa volta il circuito avrà l’onorato privilegio del Patrocinio della Presidenza del Consiglio dei Ministri, oltre a quelli della Regione Emilia Romagna, della Provincia di
Modena e dell’Assessorato allo Sport del Comune di Modena.
Sarà sempre ACETUM l’acetaia Major Sponsor che supporterà con i suoi raffinati prodotti il trofeo, e che offrirà la possibilità ai vincitori di aggiudicarsi le
preziose bottigliette disegnate da Giugiaro,  piene dell’Aceto Balsamico Tradizionale invecchiato 25 anni per i primi classificati per ogni categoria e 12 anni per i secondi.
La presentazione ufficiale si avrà dal 3 al 5 marzo al 2° Salone Italiano del Golf ad Arezzo, dove lo stand di Golf & Food presenterà il programma 2007 dell’ACETUM BALSAMIC GOLF TROPHY.
Presso il quartiere fieristico di Arezzo si terrà inoltre la prima edizione della Golf & Food CUP: il
vincitore si aggiudicherà una selezione dei prodotti tipici che verranno presentati, e degustati, nell’ambito dell’Acetum Balsamic Golf Trophy 2007.

CUP: il vincitore si aggiudicherà una selezione dei prodotti tipici che verranno presentati, e degustati, nell’ambito dell’Acetum Balsamic Golf Trophy 2007.
Saranno sedici i circoli che ospiteranno le tappe del circuito e che organizzeranno eventi paralleli, sempre all’insegna del gusto balsamico, dando la possibilità ai partecipanti
di ampliare ed approfondire la loro conoscenza sul Principe della gastronomia modenese.
I golfisti, dopo aver affrontato le18 buche della gara, arrivano all’oasi modenese, dove la tenda ospitalità, magistralmente preparata da Loris Stradi e dallo staff di Golf &
Food, li attenderà con un ricco menù: un antipasto di Parmigiano-Reggiano Biologico Hombre intriso di Aceto Balsamico di Modena 4 foglie di ACETUM, che con il suo gusto crea un
melange degno degli dei; le Greppole ed una selezione di Salami – il  Campagnolo e la Gustosissima Passita – del Salumificio SAZ preparate con il metodo Cura Natura; per poi passare alle
Tigelle o Crescentine, farcite con la ormai conosciutissima “Cunza”, il battuto di Lardo appositamente preparato per questo evento.
Il tutto sarà abbondantemente innaffiato dai vini dell’Azienda Agricola Pezzuoli che con il suo Lambrusco “Riservato agli Amici” vincitore del Palio dei Vini Frizzanti
“Matilde di Canossa”, preparerà il palato al passaggio ai dolci; la Torta Sbarozzina, il Croccante e gli Amaretti di Modena del Girone dei Golosi addolciranno il finale; ed a
conclusione un bicchierino di Nocino di Modena de Il Mallo, come nella migliore tradizione modenese.
L’idea di promuovere i prodotti tipici ed il territorio, con la presentazione ed il sistema ideato da Loris Stradi con il marchio Golf & Food, ha effettivamente mosso gli interessi di
numerose personalità del mondo politico ed economico. Uscendo infatti dagli schemi classici utilizzati fino ad ora, il sistema di Golf & Food offre la possibilità di far
conoscere un territorio ed i suoi prodotti, non solo in Italia ma in tutto il mondo, con costi positivamente valutabili.
Non solo le aziende enogastronomiche, ma tutte le ditte delle più varie merceologie possono utilizzare questo valido sistema; un esempio è dato dalle società Programma
Energia e Gigliotti Group che sin dall’inizio hanno supportato il torneo per presentare i loro prodotti e servizi.
Alle Associazioni di Strade e Sapori, alle aziende private ed agli Enti pubblici ed alle associazioni di categoria … occhi aperti verso questo sport che nei prossimi anni vivrà un
vero e proprio boom.
Sarebbe un peccato non imbucare questa preziosa pallina!

Ecco le date dei 16 appuntamenti:

17 MARZO GOLF CLUB FRANCIACORTA – BRESCIA
25 MARZO GOLF CLUB CARIMATE – COMO
31 MARZO GOLF CLUB PERUGIA
7 APRILE GOLF CLUB GARLENDA – SAVONA
15 APRILE GOLF CLUB VILLA CONDULMER – TREVISO
21 APRILE GOLF CLUB MARGARA – ALESSANDRIA
25 APRILE GOLF CLUB UGOLINO – FIRENZE –
28 APRILE GOLF CLUB BOLOGNA
1 MAGGIO ADRIATIC GOLF CLUB – CERVIA –
6 MAGGIO ASOLO GOLF CLUB – TREVISO
13 MAGGIO GOLF CLUB TOSCANA – GROSSETO
20 MAGGIO GOLF CLUB CUS FERRARA
27 MAGGIO GOLF CLUB COLLINE DEL GAVI – ALESSANDRIA
3 GIUGNO GOLF CLUB LE FONTI – CASTEL S. PIETRO T.ME
9 SETTEMBRE GOLF CLUB CENTO – FERRARA
29 SETTEMBRE GOLF CLUB MODENA

Per maggiori informazioni:
Sito web: www.golfandfood.it
E-mail: [email protected]
Tel: 393 9501938

Related Posts
Leave a reply