Acqua di cielo by Arol di Sperlinga

Acqua di cielo by Arol di Sperlinga

Palermo, Casteldaccia… 4 novembre 2018

Acqua di cielo che riempi le zolle degli aridi giardini…..
Acqua di cielo con gioia accolta tu sei dai tuoi contadini
Acqua di cielo delle lontane nuvole  brillantose gocce
perché così tanta e copiosa abbondanza da procurar
angoscia e dolori togliendo il sorriso a quella povera gente
per aver gioito  in quel giorno di festa……

Acqua di cielo hai tolto la vita a quei poveri bimbi
della unica colpa di esser felici …..
Acqua di cielo ti sei sporcata di fango e detriti
ti sei sporcata di corpi innocenti di piccoli e grandi
sporcando di sangue il tuo limpido incanto …..

Acqua di cielo copioso e ribelle ti amo un po’ meno
sarà per il fatto per la tua troppa abbondanza…

Digiuna asciuga acqua che scorre son gocce di sale
dispiaciuta tace….

Arol di Sperlinga
per Newsfood.com/NutriMENTE

Cosa dice Google News (venerdì 9 novembre 2018 ore 23:45)
Redazione Newsfood.com
Related Posts
Leave a reply