Filiera corta, tracciabilità, trasparenza, vendita diretta e mercati di “Campagna Amica”, per sfidare la crisi e rafforzare il ruolo economico e sociale dell’agricoltura. Fa tappa a Lucca,
giovedì 26 novembre (ore 21), presso la sede Provinciale in Via delle Tagliate, il ciclo di incontri promosso da Coldiretti Provinciale (www.lucca.coldiretti.it) per presentare agli
imprenditori agricoli il progetto della “Filiera agricola tutta italiana”.

Un ciclo di appuntamenti, rivolto a tutte le imprese del territorio durante il quale saranno presentati gli strumenti dei consorzi agrari, recentemente riuniti sotto l’holding “Consorzi Agrari
d’Italia”, le cooperative che tornano ad essere centrali, e dei mercati di “Campagna Amica” che presto nasceranno nella zona della Garfagnana, a Fornaci di Barga, e in Versilia, nei Comuni di
Camaiore e Viareggio.

Dopo l’appuntamento di Lucca gli incontri proseguiranno a Capezzano Pianore (martedì 1 dicembre alle ore 18 presso la sede della Misericordia), Castelnuovo Garfagnana (giovedì
3 dicembre alle ore 10 presso la sede di Via Vallisneri, 18/A),Lammari (giovedì 14 dicembre presso la sala parrocchiale alle ore 21), Bagni di Lucca (martedì 15 dicembre alle ore 21
presso sede Via Contessa Casalini) e Viareggio (giovedì 17 dicembre alle ore 18 presso la sede alla Cooperativa Florexport di Via Aurelia Sud, 353).