L’agroalimentare ligure varca l’oceano. Saranno una quindicina le aziende della nostra regione presenti alla prossima edizione del Fancy Food Summer, in programma a New York dall’8 al 10 luglio
2007.

Il salone, riservato agli operatori, aperto al Jacob K. Javits Convention Centre, è uno degli appuntamenti mondiali più importanti del settore agrolimentare che offre alle aziende
nuove opportunità nell’export e nella distribuzione dei prodotti in Usa e di partenariato e interscambio tra le imprese.

L’iniziativa è stata coordinata dall’Azienda Speciale della Camera di Commercio di Imperia guidata da Gianfranco Coese, con Liguria International e la Regione Liguria.
“Essere presenti a una manifestazione così importante come il Fancy Food Summer ha l’obiettivo di portare in vetrina a New York le eccellenze dell’agroalimentare ligure, vino e olio
extravergine compresi, delle quattro province, in un momento di promozione molto importante”, spiega l’assessore all’Agricoltura Giancarlo Cassini.

“Dopo il successo di Slow Fish, che ha confermato l’ottimo stato di salute del comparto agroalimentare ed enogastronomico ,anche come spinta in campo turistico, questa nostra presenza al Fancy
Food Summer con i prodotti tipici di qualità del nostro territorio rappresenta sicuramente una opportunità anche per far conoscere di più la nostra regione”, afferma il
presidente Claudio Burlando.

www.regione.liguria.it