Al Sigep di Rimini Fiera la Francia ha vinto la coppa del mondo della gelateria

Al Sigep di Rimini Fiera la Francia ha vinto la coppa del mondo della gelateria

La Francia ha vinto la 4a Coppa del Mondo della Gelateria, al 31° SIGEP in corso a Rimini Fiera fino a domani. Sono state quindi le note della Marsigliese ad accompagnare il successo di una
squadra accreditata dal pronostico e dimostratasi sul campo davvero superba nelle varie prove in programma. I transalpini succedono all’Italia, vincitrice nel 2006 e nel 2008 e quindi, per
regolamento, esclusa quest’anno dalla competizione. La grande sfida fra Italia e Francia tornerà quindi alla Coppa del Mondo della Gelateria nel 2012.

 

La squadra francese era formata dal capitano Jean Claude David e dai gelatieri Luc Debove, Hervè Dartois e Thierry Ramas.

Al secondo posto la Svizzera composta dal capitano Giuseppe Piffaretti e da Tiziano Bonacina, Tony Steininger e Rolf Murner.

A pari merito al terzo posto l’Argentina (Eduardo Ruiz, Jose Victorio D’Alonzo e Nestor Fabian Reggiani) e il sorprendente Marocco (Kamal Rahal Essoulami, Karam Boukhari, Nabil El Moudni e
Mahdi Kadir)

In gara nella competizione anche le squadre di Australia, Brasile, Germania, Marocco, Spagna e USA.

 

Dopo la cerimonia di presentazione di sabato scorso, domenica le squadre sono state impegnate nella realizzazione delle sculture di ghiaccio. Lunedì 25 e martedì 26 le squadre si
sono dedicate alle varie prove previste dal regolamento: coppe decorate per servizio al tavolo, torta gelato, vaschetta di vendita colorata, cono gelato, pezzo artistico in gelato: creazione di
un centrotavola per grandi buffet, pezzo artistico in zucchero.

 

La giuria che ha determinato il punteggio era formata dal Presidente Sergio Colalucci e dai rappresentanti delle nazioni in gara. Un plauso al team che s’è occupato direttamente
dell’organizzazione a partire dal Presidente della Coppa del Mondo Giancarlo Timballo, il Commissario Sergio Dondoli e l’infaticabile Luciana Polliotti.

 

“Siamo molto soddisfatti – ha commentato il Presidente Giancarlo Timballo – per l’alto livello qualitativo delle partecipanti e per il clima veramente straordinario instauratosi durante la
competizione, clima che ha trasmesso anche al folto pubblico di settore un’infinità di conoscenze tecniche utili ai professionisti”.

 

Il clima a cui si riferisce Timballo è simboleggiato da un episodio accaduto oggi: la scultura di ghiaccio della squadra australiana ha ceduto e in quelle condizioni non poteva essere
giudicata. Le altre squadre hanno acconsentito tutte al soccorso e la squadra tedesca ha messo a disposizione il proprio esperto di sculture di ghiaccio per recuperare la situazione.

 

La Coppa del Mondo è stata organizzata da Rimini Fiera e CoGel Fipe Confcommercio.

 

La realizzazione della Coppa del Mondo di Gelateria è resa possibile dal sostegno dei main sponsor: Bravo, Friesland Foods – Debic, Prodotti Stella e delle aziende Caffarel, Lavazza,
Electrolux, Medac, Ovito, Paperlynen, Ostificio Prealpino, Reire, M.C.M.

Leggi Anche
Scrivi un commento