BEA 2007 – Banco dell’Enogastronomia e dell’Artigianato del medio versante Adriatico -,  manifestazione che si svolge a San Benedetto del Tronto e promossa dal Consorzio Turistico
“Riviera delle Palme” in collaborazione con VINEA – CIA – COLDIRETTI – CNA e CONFINDUSTRIA, è giunta quest’anno alla settima edizione.

L’evento prenderà inizio venerdì 1 Giugno, alle ore 15, nella Palazzina Azzurra, ingresso da Viale delle Palme. Nella stessa giornata sarà possibile assistere, alle ore
16,30, alla presentazione della degustazione di misticanze di verdure spontanee di quarta gamma (insalate pronte) a cura dell’azienda Agrifaber in collaborazione con Cia-Confederazione Italiana
Agricoltori di Ascoli Piceno, nell’Aula Attività Bea. Invece in serata, nella stessa location, si potrà partecipare a “Distillando 2- distillati e cioccolato”, un’iniziativa 
a cura dell’Ais- Associazione Italiana Sommelier delegazione di Ascoli Piceno.

Nell’ambito della manifestazione, inoltre, è stato organizzato un convegno – “Prodotti per persone affette da celiachia“, che si terrà sabato 2 Giugno presso l’Aula
nell’Aula Attività Bea, organizzato dalla CNA – Confederazione Nazionale Artigiani e piccola e media impresa di Ascoli Piceno e Fermo. In tale ambito la dottoressa Letizia
Saturni parlerà di Celiachia: nuova sfida per l’artigianato alimentare.
Questo  il programma: dopo i saluti del  Presidente del CNA – Gino Sabatini e del  referente provinciale AIC – Emidio Pizzi; seguirà l’intervento della Saturni,
specialista in Scienze dell’Alimentazione e consulente tecnico dell’Area Foof Federazione AIC. Chiuderà i lavori l’On. coordinatrice provinciale CNA – Orietta Baldelli. Ci
sarà anche un pasticciere locale, Giampiero Di Marco, titolare dell’omonima pasticceria, che racconterà la sua esperienza iniziata qualche anno fa.

La giornata si concluderà con una cena di degustazione a base di maccheroncini di Campofilone e brodetto alla sambenedettese presso la Sala Emidio Galiè, dell’Istituto Alberghiero
di San Benedetto del Tronto.
Per prendere parte alle iniziative delle prime due giornate è obbligatoria la prenotazione, da effettuare entro oggi, 30 maggio, al 3475417679.

Nella terza ed ultima giornata si terrà, alle ore 16, una tavola rotonda organizzato dal Consorzio Turistico Riviera delle Palme dal tema “Offerta turistica del Piceno: posizionamento e
competitività”, nell’Aula Attività Bea. Seguirà poi un momento dedicato ai bambini presso il Parco Bea dal titolo: “Laboratori artigiani come laboratori didattici: i
maestri artigiani interagiscono con i bambini stimolandone la naturale curiosità per la conoscenza ed il funzionamento delle cose”. E in conclusione verrà assegnato il titolo di
“Miglior prodotto Bea” al prodotto migliore presentato nel corso della manifestazione e l’intero ricavato verrà devoluto alla Croce Rossa Italiana.

Letizia Saturni