Al Vinitaly presentato il nuovo corso del Forum Spumanti d’Italia

Al Vinitaly presentato il nuovo corso del Forum Spumanti d’Italia

Il Forum Spumanti d’Italia sbarca a Venezia, anzi diventa internazionale. Il Forum degli spumanti italiani, diretto da Luca Giavi, con sede a Villa dei Cedri a Valdobbiadene, coordinerà la
presenza degli spumanti italiani nel tour di Vinitaly all’estero. Presentazione con il botto per il nuovo corso del Forum Spumanti d’Italia. Il nuovo programma 2010 è stato presentato
questo pomeriggio, a Verona, al Vinitaly, nello stand del Ministero alle politiche agricole, alimentari e forestali. Presenti, con il direttore Luca Giavi, il sindaco di Valdobbiadene, Bernardino
Zambon, il Presidente di Buonitalia Spa, Walter Brunello  e il Consigliere Unicredit, Francesco Giacomin. Proprio Unicredit ha ufficializzato la partnership per il 2010.  In sala anche
Monica Rubele, presentatrice della trasmissione Rai Sereno e Variabile.

La prima novità è quindi la sede dell’evento principale del Forum che si sposterà da Valdobbiadene a Venezia. Già certo il periodo: dal 16 al 18 ottobre 2010.
“Ringrazio quanti hanno profuso fino ad oggi il proprio impegno per sostenere e creare le fondamenta del Forum Spumanti d’Italia – ha spiegato il direttore Luca Giavi – Oggi abbiamo la
maturità per creare un grande veneto nazionale a Venezia sfruttandone caratteristiche e fama mondiale. Il Forum favorirà i processi di informazione e comunicazioni legati al mondo
spumanti stico. Con il Ministero alle politiche agricole stiamo inoltre approntando una banca dati che ci fornirà tutti gli strumenti necessari a sviluppare delle indagini di marketing e
socio economiche”. Un programma ambizioso che ha convinto Unicredit: “L’internazionalizzazione del Forum Spumanti d’Italia è la strada giusta – ha spiegato il consigliere Unicredit,
Francesco Giacomin – La nostra banca è presente in modo capillare nel territorio nazionale e in ben ventidue paesi stranieri. Incoraggeremo il Forum nel suo percorso”.

Buonissime notizie arrivano da Walter Brunello, Presidente di Buonitalia Spa: “L’idea è quella di far gestire al Forum la presenza degli spumanti italiani nel tour internazionale del
Vinitaly. La questione importante è che da soli non si va da nessuna parte. Il Forum unendo gli spumanti italiani potrà andare lontano”. Ecco le tappe del Coordinamento della
partecipazione degli Spumanti Italiani ai Tour di Vinitaly:  Maggio 2010 –  Vinitaly Russia – Salone dei vini italiani di qualità. Giugno 2010 –  Vinitaly Brasile – San
Paolo – Salone dei vini italiani di qualità. Ottobre 2010 –  Vinitaly US Tour – Salone dei vini italiani di qualità. Ottobre 2010 –  Vinitaly Stoccolma – Salone dei vini
italiani di qualità. Novembre 2010 – 

 

Vinitaly Hong Kong – China – Salone dei vini italiani di qualità. Novembre 2010 –  Vinitaly Japan & Korea – Salone dei vini italiani di qualità).  A dare la
benedizione al nuovo corso c’era anche il sindaco di Valdobbiadene, Bernardino Zambon: “Pur mantenendo degli eventi nel nostro territorio è giusto che il Forum guardi al mondo e si
proponga in tante importanti tappe nazionali e straniere”.

Leggi Anche
Scrivi un commento