Alberto Galluffo e Mitsuyo Kitamura: olio extra vergine d’Arte per il Giappone

Alberto Galluffo e Mitsuyo Kitamura: olio extra vergine d’Arte per il Giappone

Trapani, 4 aprile 2017

Alberto è in partenza per il Giappone; non sa quante volte è stato in Giappone ma ringrazia il momento che lo ha fatto incontrare con Mitsuyo Kitamura. E Mitsuyo ricambia con un keirei 敬礼 – inchino giapponese.

Mitsuyo Kitamura, giornalista ed esperta eccellenze gastronomiche italiane

Mitsuyo Kitamura, giornalista ed esperta eccellenze gastronomiche italiane

Alberto, come molti imprenditori italiani, era alla ricerca di uno sbocco per i suoi eccellenti oli extra vergine… Mitsuyo, sempre alla ricerca di eccellenze italiane e di produttori seri e affidabili, non aveva ancora scovato l’olio giusto per i palati fini giapponesi.

Tra loro è scattato un rapporto di stima e collaborazione che sta crescendo di anno in anno.

Alberto coltiva i suoi ulivi con la certezza che il loro olio sarà “apprezzato” (economicamente e qualitativamente) da chi sa distinguere un buon prodotto da un mediocre olio commerciale.

Mitsuyo finalmente ha la certezza che l’olio che propone ai suoi connazionali in patria è veramente di Alta Qualità e ogni tanto torna tra quegli Ulivi, spettinati dal vento, che guardano le Egadi.

E’ lì che nel 2011, in occasione di Siciliamo, ho conosciuto Mitsuyo e Alberto.

E lì che Alberto ci ha fatto una lezione sul campo (nell’oliveto) sull’importanza della potatura, dei terreni, della lotta morbida ma decisa contro le malattie… e Mitsuyo non ha perso una parola, le ha meticolosamente elaborate ed è iniziata una collaborazione commerciale ma leale, basata sul rispetto del lavoro e delle culture.

Una bella storia

Giuseppe Danielli
Direttore e Fondatore
Newsfood.com

L’azienda Alberto Galluffo oggi

Trasformare l’Olio Extra Vergine di Oliva in Arte è l’obiettivo prefissato da Alberto Galluffo, Capo Panel e produttore olivicolo della provincia di Trapani.
Esperienza e passione sono le parole chiave su cui è fondata la sua Azienda Agricola, sita nella frazione di Marausa, di fronte le isole Egadi, poco distante dalla città di Trapani.

La cura e l’attenzione rivolta ad ogni singolo passaggio della produzione olearia fanno sì che i prodotti della Azienda Agricola Alberto Galluffo siano conosciuti e rinomati in tutto il mondo, assicurando una costante qualità e un alto livello di professionalità.
L’impegno di Alberto Galluffo nel considerare le diverse peculiarità del mercato nazionale e internazionale, e la profonda conoscenza delle cultivar siciliane – la biancolilla, la cerasuola e la nocellara – hanno permesso la realizzazione di diverse linee commerciali, tra le quali – sicuramente – si distingue la linea ALBERTO. Punta di diamante nel mercato giapponese, dal packaging colorato ed originale, la linea Alberto nasce nel 2013 e presenta una completa gamma di oli extra vergine di oliva 100% Made in Sicily.

La Nocellara biologica (etichetta verde), dal gusto forte ed inebriante, dona con le sue note piccanti e speziate il giusto sprint ai piatti dai sapori forti e decisi;
la Cerasuola (etichetta blu), dal gusto medio ed equilibrato, prodotta nell’area D.O.P Valli Trapanesi, impreziosisce e regala inebrianti sensazioni se accompagnato a piatti di crostacei, carpacci, bruschette e carni.
Terza delle cultivar, la Biancolilla (etichetta arancione), dal gusto morbido e delicato, è ideale per accompagnare il pesce fresco, il formaggio novello, la pasticceria e persino un calice di spumante, sprigionando i profumi e gli aromi dei fiori di zagara siciliana.

Ma il forte legame Italia – Giappone è soprattutto rappresentato dal blend ALBERTO Mitsuyo (etichetta verde pastello), un olio pensato e dedicato alla Dott.ssa Mitsuyo Kitamura, giornalista enogastronomica giapponese con cui Alberto Galluffo è legato da anni da una sincera amicizia.

Ottenuto dalle tre diverse cultivar e realizzato personalmente dal Capo Panel trapanese, il blend della linea ALBERTO presenta un fruttato medio con leggere note di amaro e piccante e, come gli altri prodotti della linea, è estratto a freddo con un metodo di frangitura a dischi e martelli.

Dulcis in fundo, il quarto prodotto che completa la linea ALBERTO e che si differenzia da quelli che si trovano abitualmente sul mercato è il Condimento Olio e Limone Biologico (etichetta bianca). Nato nel 2015 e pensato prevalentemente per i clienti del Sol Levante, il Condimento Olio e Limone è un vero e proprio piacere per il palato, un’esplosione di sapori e sensazioni uniche garantite dalla giusta miscela di olio biologico e autentici limoni verdi siciliani bio.

Alberto Galluffo nel voler “mettere” – letteralmente – “la faccia” (che troviamo nelle etichette le cui illustrazioni sono state realizzate a mano da Chikako Inoue, una disegnatrice giapponese) ha sicuramente voluto improntare una forte personalizzazione alla sua gamma di oli ma ha anche corso il rischio di proporre una nuova operazione commerciale, mai realizzata prima, nel campo dell’extra vergine di oliva. Connubio riuscito tra due paesi così lontani ma accomunati dall’attenzione al cibo sano, naturale e genuino, la linea ALBERTO simboleggia un piccolo capolavoro di “diplomazia commerciale” destinato ad un lungo e crescente successo non solo in oriente ma anche nel resto del mondo.

Giuseppe Danielli
Direttore e Fondatore Newsfood.com

 

Leggi Anche
Scrivi un commento