• Atteso un fatturato cumulato di oltre $ 260 milioni nel periodo 2007-2014, per un contratto della durata complessiva di otto anni
• Offerta in collaborazione con HMSHost e l’operatore locale Shellis Management Services
• L’Hartsfield Jackson Atlanta International Airport, il più grande scalo al mondo per traffico passeggeri, nel 2006 ha sfiorato gli 84 milioni di viaggiatori

Aldeasa
S.A., uno dei principali operatori internazionali nel segmento del retail aeroportuale, joint-venture paritetica fra Autogrill S.p.A. (Milano: AGL IM) e Altadis S.A. (Madrid: ALT SM), entra
negli Stati Uniti, dove si è aggiudicata la gara indetta lo scorso mese di maggio per la gestione di un’area duty-free di 640mq nel più grande scalo al mondo per traffico
passeggeri, l’Atlanta International Airport. L’offerta è stata formulata in collaborazione con HMSHost, la divisione nordamericana di Autogrill attiva prevalentemente nel
canale aeroportuale statunitense e canadese, e con l’operatore locale Shellis Management Services. “L’avvio pressoché in contemporanea delle attività ad Atlanta
e Vancouver, due dei più importanti aeroporti del Nord America – ha dichiarato il presidente di Aldeasa Javier Gómez-Navarro – testimonia la rilevanza per Aldeasa di
questo mercato ad alta densità di traffico e la capacità dell’azienda di tradurre subito in pratica la strategia di crescita internazionale annunciata”. La gestione
dello spazio commerciale, che sarà completamente rinnovato e riformulato rispetto ai 370mq originari, genererà un fatturato cumulato di oltre $ 260 milioni nel periodo 2007-2014.
Aldeasa porterà ad Atlanta alcune delle offerte e dei servizi già introdotti nel nuovo terminal T4 di Madrid-Barajas. Il punto vendita sarà ubicato nel Concourse E, dove si
concentra la maggior parte del traffico internazionale, inserendo fra gli altri marchi internazionali di abbigliamento e accessoristica di lusso, profumeria e cosmetica di alta gamma, vini e
liquori.

Hartsfield-Jackson Atlanta International Airport
L’Hartsfield-Jackson, con volumi di traffico internazionale in forte crescita a partire dal Duemila e un conseguente incremento della spesa media per utente e dei ricavi derivanti dal
duty-free, nel 2006 ha sfiorato gli 84 milioni di passeggeri. Il Concorse E è servito da otto compagnie aeree internazionali, fra cui Delta Air Lines, British Airways, Lufthansa, Air
France, KLM e Korean Air.

Aldeasa
Aldeasa (50% Autogrill – 50% Altadis) è uno dei principali operatori mondiali e il primo in Spagna nel segmento del retail & duty free aeroportuale. Presente in 14 Paesi tra Sud
America, Medio Oriente, Nord Africa ed Europa, con 2.700 dipendenti gestisce 260 punti vendita in 40 aeroporti e 46 musei e spazi culturali. Negozi che vendono dai profumi ai sigari, dai
souvenir alle principali griffe del lusso. Nei primi nove mesi del 2006 la società ha riportato ricavi per € 545,2 milioni, in progresso dell’11,7% rispetto ai € 488
milioni del corrispondente periodo 2005, con un incremento del 7% negli aeroporti spagnoli e del 40% negli scali internazionali. L’esercizio 2005 si era chiuso con ricavi per € 646,9
milioni. Autogrill Group, Inc. Autogrill Group, Inc., la controllata (100%) di Autogrill cui fa capo la divisione HMSHost, gestisce i servizi di ristorazione e retail nei principali aeroporti e
autostrade di Nord America e area del Pacifico. Presente in oltre 90 aeroporti, tra cui 19 dei 20 più importanti scali americani, Autogrill Group, Inc. nei primi nove mesi del 2006 ha
riportato ricavi per $ 1.602,5 milioni, in aumento del 5,3% rispetto ai $ 1.522,3 milioni del corrispondente periodo 2005. L’esercizio 2005 si era chiuso con ricavi per $2.163 milioni,
7,9% rispetto i $ 2.005,6 milioni del 2004.

Per ulteriori informazioni:
Patrizia Rutigliano Cristina Rossi Elisabetta Cugnasca
Direttore Comunicazione Ufficio Stampa Investor Relations Manager
T: 39 02 4826 3224 T: 39 02 4826 3897 T: 39 02 4826 3246
[email protected]
[email protected]
[email protected]