Alimentare: blitz Nas in panifici, sequestri in tutta Italia

Alimentare: blitz Nas in panifici, sequestri in tutta Italia

Il Codacons accoglie con soddisfazione l’operazione dei Nas che ha portato al sequestro di oltre 46 tonnellate di prodotti da forno in cattivo stato di conservazione e di materie prime scadute.

“I responsabili dei panifici fuorilegge vanno sbattuti in carcere – afferma il Presidente Codacons, Carlo Rienzi – il loro comportamento è gravissimo, poiché mira ad ottenere un
illecito arricchimento mettendo a repentaglio la salute di una moltitudine di soggetti, attraverso l’utilizzo di alimenti scaduti, mal conservati e gestiti senza la minima osservanza delle
basilari norme igieniche. Le sanzioni non bastano – prosegue Rienzi – nei confronti di chi commette reati contro la salute dei cittadini è indispensabile il carcere”.

“Devono inoltre essere studiate delle forme di risarcimento in favore dei consumatori che hanno acquistato alimenti prodotti dai panifici coinvolti nell’indagine – conclude Rienzi – in
relazione al rischio corso per aver consumato alimenti pericolosi per la salute umana”. 

Leggi Anche
Scrivi un commento