Alimentare: Presentato da Scarpa Bonazza Buora disegno di legge sull’etichettatura

Roma – Il presidente della Commissione agricoltura e produzione agroalimentare del Senato, Paolo Scarpa Bonazza Buora, ha presentato un disegno di legge affinché sia
obbligatoria, nell’etichettatura dei prodotti alimentari immessi in commercio sul territorio italiano, l’indicazione del luogo di origine e provenienza della materia prima agricola
utilizzata.

“La tutela dell’interesse dei cittadini-consumatori ad una completa e non ingannevole informazione circa la natura e le caratteristiche dei prodotti alimentari acquistati, nonché
la difesa degli interessi economici del made in Italy agroalimentare – ha commentato Scarpa – devono sostanziarsi nell’adozione di regole certe in materia di etichettatura di tali
prodotti”.

“Il mezzo più idoneo al fine di soddisfare detta esigenza e di prevenire pratiche commerciali fraudolente – aggiunge Scarpa – è da individuarsi nell’introduzione
dell’obbligo di indicare nell’etichetta di detti prodotti l’origine territoriale della componente agricola utilizzata nella loro preparazione e produzione”.

“L’obiettivo – conclude il senatore – è quello di tutelare i consumatori garantendo loro al contempo di poter operare scelte economiche consapevoli quale risultato di un giudizio
comparativo da compiere di fronte alle alternative offerte dal mercato”.

Ansa.it per NEWSFOOD.com

Leggi Anche
Scrivi un commento