Alitalia, il Governo si attiva per un'intesa con Air France

«Il nostro appello convinto è a non perdere questa seconda opportunità, sarebbe un danno per l’Italia». E’ questa la convinzione del governo, che al termine
dell’incontro con le nove sigle sindacali di Alitalia, si dice pronto a svolgere «un ruolo attivo» nell’operazione d’acquisto della nostra compagnia di bandiera da parte di Air
France-Klm.

Del resto, secondo l’esecutivo per salvare Alitalia c’è un’unica strada e si chiama Air France. Enrico Letta: «Noi ribadiamo che l’unica proposta sul tavolo è una proposta
buona e percorribile». «C’è la volontà di Air France-Klm di chiudere sul piano Spinetta, non di fare altri giri a vuoto – chiarisce il sottosegretario alla presidenza
del Consiglio, – un nuovo incontro è per chiudere». L’intesa per Letta è «a portata di firma«: «Ci siamo convocati per la settimana prossima con l’idea che
il lavoro possa aiutare alla conclusione dell’intesa, almeno a livello di pre-accordo già dalla settimana prossima».

Leggi Anche
Scrivi un commento