Alitalia, Letta ai Sindacati: no a nuovi fondi pubblici

Per l’ultima volta il governo Prodi è alle prese con l’affaire Alitalia, è, infatti, in corso a palazzo Chigi l’incontro tra le nove sigle sindacati della compagnia di bamdiera e
alcuni esponenti dell’esecutivo uscente. Il significato del vertice nelle parole del ministro per lo sviluppo economico Bersani: «Ci stiamo attivando per fare una ricognizione sulla
possibilità che questa rottura sia solo una fase difficile del negoziato e non una rottura vera».

Entrando alla riunione Enrico Letta ha escluso la possibilità che su Alitalia vengano riversati nuovi fondi pubblici: «Air France è l’unica proposta sul tavolo e la
liquidità di Alitalia è in fase di esaurimento – ha detto il sottosegretario alla presidenza del Consiglio – come ricordato dal commissario europeo alla concorrenza, l’immissione
di nuovi fondi pubblici è impossibile». In ogni caso, ora sarà il nuovo governo, dopo le elezioni, ad avere tra le mani la patata bollente di Alitalia.

Related Posts
Leave a reply