Alitalia: riprende il confronto fra Azienda e Sindacati

Con il premier in pectore Silvio Berlusconi che assicura che prenderà in mano la situazione e che farà tutto il necessario «perché la compagnia di bandiera funzioni e
resti a supporto del turismo e dell’economia italiana», riprende oggi il confronto alla Magliana tra l’azienda e i sindacati di Alitalia. In precedenza Gianfranco Fini aveva escluso
pregiudizi su Air France, dichiarando però la contrarietà al piano presentato dai francesi.

Ma sul futuro della compagnia pesa l’ultimatum della Iata, l’organizzazione che riunisce tutte le compagnie aeree del mondo, che ha chiesto garanzie finanziarie altrimenti, ha annunciato il
numero uno Giovanni Bisignani, Alitalia non potrà più partecipare al sistema finanziario dell’organizzazione

Leggi Anche
Scrivi un commento