Coldiretti ed Arma dei Carabinieri insieme, per tutelare l’ambiente e l’agroalimentare.

L’abbazia di Vallombrosa a Reggello in provincia di Firenze ha ospitato le celebrazioni in onore del patrono dei forestali italiani San Giovanni Gualberto. Presenti Roberto Moncalvo, presidente Coldiretti, ed il generale Antonio Ricciardi, comandante delle Unità Forestali Ambientali e Agroalimentari. A loro il compito di firmare un accordo per la lotta a contraffazione e frodi alimentari e stimolare invece la promozione di ricerca e tutela per il biologico e la diffusione di una cultura ambientale.

La giornata si è aperta con la celebrazione dell’eucarestia, presieduta dal Padre Abate generale della Congregazione Vallombrosana e coronata dall’accensione della “Lampada votiva forestale”, a cui hanno presenziato il Ministro dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare Sergio Costa e il Comandante Generale dell’Arma dei Carabinieri Giovanni Nistri. Al termine della celebrazione sono state consegnate delle Borse di Studio da parte della fondazione San Giovanni Gualberto a bambini orfani dei Forestali.

Matteo Clerici