Aperti da oggi i bandi di prime importanti misure del Psr 2007-2013

Torino – Il Programma di sviluppo rurale del Piemonte esordisce finalmente con l’apertura di alcune importanti misure, la Giunta regionale ha infatti aperto da oggi i termini per la
presentazione delle domande di finanziamento della misura 112 (insediamento giovani), a cui è stata attribuita una dotazione finanziaria di 30 milioni di euro, della misura 121
(ammodernamento delle aziende agricole), che dispone di 60 milioni di euro, e della misura 311 (diversificazione in attività non agricole), con risorse pari a 6 milioni di euro.

Il termine per l’invio telematico delle istanze alle Province è fissato al prossimo 23 settembre, mentre la copia cartacea dovrà pervenire entro le ore 12 del 30 settembre 2008.
Con questo atto si apre una prima tranche di bandi, per complessivi 96 milioni di euro, che porteranno all’agricoltura piemontese risorse per favorire l’innovazione e lo sviluppo delle aziende,
sia attraverso l’insediamento di giovani al di sotto dei 40 anni, sia attraverso interventi strutturali di ammodernamento.

A queste due misure si aggiunge anche il sostegno per le attività di diversificazione in campo agrituristico, culturale e educativo, nonché di produzione energetica (pannelli
fotovoltaici). Nelle prossime settimane è prevista l’emanazione di ulteriori bandi, che riguarderanno il sostegno alla trasformazione e commercializzazione dei prodotti agricoli, la
formazione professionale e l’informazione degli operatori, i pagamenti agroambientali.

Related Posts
Leave a reply