24° Appuntamento con la Daunia di Peppe Zullo, 13 e 14 ottobre a Orsara di Puglia

24° Appuntamento con la Daunia di Peppe Zullo, 13 e 14 ottobre a Orsara di Puglia

The moon, the food”, sarà questo il tema del 24° Appuntamento con la Daunia, l’evento organizzato da Peppe Zullo,che ogni anno ospita personalità ed eccellenze provenienti da tutto il mondo. La manifestazione si svolgerà a Orsara di Puglia domenica 13 e lunedì 14 ottobre e si propone di celebrare i 50 anni dello sbarco sulla luna attraverso la storia del cibo.

Negli anni Sessanta, infatti, subito dopo l’allunaggio, si diffuse la strana convinzione che il cibo del futuro sarebbe stato quello liofilizzato. Oggi, fortunatamente, non ci alimentiamo di pasticche, ma anzi, soprattutto negli ultimi anni c’è stata una progressiva riscoperta dell’orto, della campagna e della natura.

Peppe Zullo del resto, è stato uno dei primi a restituire dignità ai cosiddetti “cibi poveri” come il lampascione, le erbe selvatiche e la borragine, una pianta disintossicante e ricca di fitoestrogeni, che a Orsara di Puglia, e non solo, cresce spontanea. Sono diventate oramai famose le sue “ostriche di montagna”, nient’altro che foglie di borragine fritte in pastella, custodite in un cartoccio.

Con questa operazione di “recupero” Peppe Zullo è stato senza dubbio un antesignano. Vent’anni fa, infatti, nella prima edizione di Appuntamento con la Daunia, in pochi pensavano che temi come il ritorno alla terra, lo sviluppo sostenibile, la buona nutrizione e la cultura del cibo si sarebbero imposti in tutto il pianeta. Non è un caso quindi, che il cuoco contadino sia acclamato in tutto il mondo!

Tra i tanti ospiti presenti al 24° Appuntamento con la Daunia, ci sarà anche Massimo Pica Ciamarra, architetto e designer napoletano, riconosciuto sostenitore dell’architettura ecosostenibile nonché della bioarchitettura.

Il viaggio proposto dal 24° Appuntamento con la Daunia continuerà alla scoperta delle bellezze di Villa Jamele e delle bontà enogastronomiche dei produttori locali che ha hanno accolto l’invito di Peppe Zullo.

Redazione di NewsFood – Tiziana Foglio

Leggi Anche
Scrivi un commento