Ci saranno, come sempre, tutte le grandi regioni produttrici del mondo all’appuntamento internazionale Vinexpo di Bordeaux (17/21 giugno), rappresentate attraverso imprese individuali o
partecipazioni collettive (Italia, Spagna, Stati Uniti, Cile, Argentina, etc.).
Nel programma dell’evento, che vede già “il tutto esaurito” nella sua superficie di 40.000 metri quadrati di esposizione, la presentazione di due importanti studi di settore relativi
alla congiuntura mondiale prevista per i prossimi anni e al rapporto che i giovani hanno con vino e alcolici.

Gli appuntamenti sono con lo studio “La congiuntura mondiale del settore del vino e degli alcolici e previsione per il 2010” realizzato da Vinexpo e Iwsr che sarà presentato a Parigi, in
Belgio, nel Regno Unito, in Russia, nei Paesi Bassi, in Cina, a Hong Kong, in Germania, negli Stati Uniti, in Canada, in Giappone e nella Corea del Sud) e successivamente con “I giovani dai 20
ai 25 anni : il vino e gli alcolici”, studio realizzato in diversi Paesi (Francia, Stati Uniti, Giappone, Belgio, Regno Unito), commissionato alla società Bva (i risultati saranno
presentati a livello mondiale a partire da marzo).

Secondo un’inchiesta sulle tendenze del “Bere Giovane”, svolta da Vinexpo, se il settore non presta attenzione si troverà con un calo del consumo del vino da parte dei giovani tra i
20/25 anni. L’indagine svolta su 100 bevitori occasionali, nelle capitali di Londra, Parigi, New York, Bruxelles e Tokyo, sottolinea che i giovani mostrano curiosità verso il vino, ma
allo stesso tempo sono confusi dalle troppe scelte di mercato, gli stili diversi, le etichette difficili da capire e dall’immagine “snob” del vino.
Ma al Vinexpo, che ogni giorno proporrà conferenze e degustazioni, ci saranno anche altre due novità: il “Club du Lac”, spazio dedicato a 16 vip del settore: da Baron Philippe de
Rothschild (Francia) a Concha Y Toro (Cile) a Constellation (Usa), Taittinger (Francia) – e “Marketers”, sezione dedicata al marketing dei vini e degli alcolici, che propone un ciclo di
conferenze su argomenti specifici: le vendite dei vini e degli alcolici nel settore della ristorazione, le vendite dei vini e degli alcolici da parte dei cantinieri/dettaglianti, le vendite dei
vini e degli alcolici nella grande distribuzione.

Sito della manifestazione: www.vinexpo.com

www.politicheagricole.it