“Arte in Tavola”: la rassegna dedicata all’enogastronomia dei Colli Berici

“Arte in Tavola”: la rassegna dedicata all’enogastronomia dei Colli Berici

Agriturismi, ristoranti e trattorie dei Colli Berici presentano per il primo anno “Arte in Tavola”: tre giorni dedicati al meglio dell’enogastronomia del territorio con proposte volte a mettere
in risalto i prodotti tipici e stagionali.

La rassegna, in programma per questo fine settimana, è uno dei nuovi appuntamenti promosso quest’anno dalla Strada dei Vini dei Colli Berici nell’ambito di “ArteVino”, manifestazione che
per tutta l’estate proporrà un ricco calendario di eventi nelle aziende vitivinicole del territorio collinare a Sud di Vicenza.

Nelle giornate di venerdì 12, sabato 13 e domenica 14 giugno sarà possibile degustare, a pranzo alle 12.30 e a cena alle 20.00, un menù a base di vini e piatti della
tradizione negli agriturismi, nei ristoranti e nelle trattorie lungo la Strada dei Vini dei Colli Berici, al prezzo di 25 euro a persona.

L’evento che nasce dalla volontà dell’associazione di instaurare un più stretto contatto con la ristorazione del territorio, vede coinvolti tredici locali: l’agriturismo “Al
Contadino” di Colzè di Montegalda (venerdì 12 sera, sabato 13 sera e domenica 14 pranzo), l’agriturismo “Belvedere” di Villaga (venerdì 12 sera e sabato 13 sera),
l’agriturismo “Canova” di Barbarano Vicentino (sabato 13 sera e domenica 14 pranzo), l’agriturismo “Da Sagraro” di Mossano (venerdì 12 sera), l’agriturismo “L’Albara” di Castegnero (sabato
13 sera e domenica 14 pranzo), l’agritursmo “La Luna nel Pozzo” di Sarego (sabato 13 sera), l’agriturismo “Valchegozzo” di Arcugnano (venerdì 12 sera), la locanda “Botteghino Risorto” di
Lonigo (venerdì 12, sabato 13 e domenica 14 pranzo), il ristorante “Corti Quadri” di Lonigo (venerdì 12 e sabato 13 pranzo e sera), il ristorante “La Rocca Leonicena” di Lonigo (da
venerdì 12 a domenica 14 pranzo e sera), l’antica trattoria “Al Sole” di Castegnero (venerdì 12 sera), la trattoria “Al Pergolino” di Longare (sabato 13 sera e domenica 14 pranzo) e
la trattoria “Culata” di Montegalda (venerdì 12 sera).

Tra le specialità che verranno proposte nei tre giorni della rassegna: le fettuccine con piselli ed il coniglio al forno dell’agriturismo “Al Contadino”, il menù a tema alla
ciliegia dell’agriturismo “Belvedere”, il risotto con gli asparagi e la faraona al forno dell’agriturismo “Canova”, il risotto con carni bianche e basilico e l’insalata di coniglio con olio
D.O.P. dell’agriturismo “Da Sagraro”, il risotto “arna” e salvia e l’arrostino con ciliegie dell’agriturismo “L’Albara”, i gargati al tartufo dei Colli Berici e la faraona alle olive
dell’agriturismo “Valchegozzo”, la lasagnetta con patate, menta e pomodoro ed il coniglio marinato con olio dei Berici della locanda “Botteghino Risorto”, il risotto alle erbette ed il coniglio
in “tecia” dell’agriturismo “La Luna nel Pozzo”, i bigoletti casarecci al sugo di coniglio ed il filettino alle ciliegie della trattoria “Al Pergolino”, i “risi e bisi” di Lumignano ed il
cosciotto grigliato alle erbette della trattoria “Culata”.

Gli appuntamenti enogastronomici comprendono un antipasto di olio dei Colli Berici, primo, secondo, contorno, dessert, caffè e per finire degustazione di grappa vicentina o da vitigni
tipici del territorio, al prezzo di 25 euro a persona. Durante le serate verranno presentati la Strada dei Vini e alle varie portate saranno abbinati i pregiati vini DOC Colli Berici delle
aziende vitivinicole socie.

Leggi Anche
Scrivi un commento