Con circolare n. 13 del 12 gennaio 2007, l’Inps ha reso noti i livelli di reddito e gli importi dell’assegno relativi ai nuclei familiari con entrambi i genitori o un solo genitore e con almeno
un figlio minore, in cui non siano presenti componenti inabili validi per l’anno 2007.
In particolare i livelli di reddito per i nuclei familiari con entrambi i genitori sono stati determinati in relazione al numero dei componenti del nucleo, mentre l’importo dell’assegno
diminuisce all’aumentare del reddito stesso, come si vede nell’allegato 2.
L’importo dell’assegno aggiuntivo per i nuclei familiari composti da un solo genitore con 3 o 4 figli, di cui almeno uno minore, varia in rapporto al numero dei componenti e al reddito, fino a
un massimo di 1000 euro.
Per i nuclei con almeno 5 figli, invece, l’importo dell’assegno aggiuntivo può raggiungere i 1550 euro.
Gli importi per gli altri tipi di nuclei con figli, inoltre, sono aumentate del 15%, mentre quelli destinati ai nuclei senza figli non subiscono variazioni.
L’Inps ha reso noto che per il 2007 non vi sarà la rivalutazione annuale dei livelli di reddito, che riprenderà dal 2008.

Circolare Inps del 12 gennaio 2007, n. 13
Scarica il documento completo in formato .Pdf

Allegato 1
Scarica il documento completo in formato .Pdf

Allegato 2
Scarica il documento completo in formato .Pdf

Allegato 3
Scarica il documento completo in formato Excel