Assoedilizia: Le Olimpiadi fattore di crescita economica per Milano ed il Paese

Assoedilizia: Le Olimpiadi fattore di crescita economica per Milano ed il Paese

Domandarci se sia una cosa saggia ospitare le olimpiadi è come se un contadino avesse il dubbio se sia meglio “tirare un po’ la cinghia” e seminare il poco grano che ha, oppure
rinunciare alla semina e mangiarselo, sperando che poi, una volta che sia finito, qualcuno si impietosisca e gli dia di che sfamarsi.

E’ semplicemente demenziale rinunciare alla competizione: abbiamo anche l’obbligo di dare un futuro ai nostri ragazzi, non è educativo, oltre che antieconomico, guardare al futuro del
nostro Paese con pessimismo. Rinunciare significa dare altre possibilità di crescita, a nostro discapito, agli altri nostri competitor: loro diventano più forti e noi restiamo
sempre più indietro.

Abbiamo rinunciato al nucleare, e gli altri paesi europei ringraziano; non commettiamo lo stesso errore.
Achile Colombo Clerici sa bene in quali condizioni siamo e sa ancora meglio come sarebbe facile uscire da questa crisi. Non è aumentando le tasse e facendo fare sacrifici ai cittadini
ed alle imprese che si riuscirà a risollevarci ma creando posti di lavoro e dando fiducia agli investitori, italiani ed esteri.

Piuttosto cerchiamo di gestire la cosa in modo serio, badando di ridurre gli sprechi e le infiltrazioni mafiose di coloro ai quali non frega proprio nulla
dell’Italia e degli Italiani.

Continuo ad avere questo dubbio: non è che qualcuno molto molto in alto abbia un suo tornaconto se l’economia italiana ci obbligherà (siamo
già in questa fase) a svendere tutte le nostre eccellenze?

In Grecia, da ottobre, un milione di famiglie rischiano di perdere la loro casa perchè non hanno la liquidità di pagare le rate del mutuo… e qui
da noi?

Giuseppe Danielli
Direttore e Fondatore
Newsfood.com

Ecco il comunicato di Assoedilizia

—–Original Message—–
Date: Fri, 13 Sep 2013 13:41:14
Subject: Olimpiadi Milano – ” Fattore di crescita economica per Milano ed il Paese.” – Assoedilizia

      A s s o e d i l i z i a
“Le Olimpiadi fattore di crescita economica per Milano ed il Paese.”

Dichiarazione del presidente di Assoedilizia e vice presidente di Confedilizia Achille Colombo Clerici:

« Le spese per ospitare le Olimpiadi non sono da considerare un costo per Milano ( tanto da spostare la riflessione alla valutazione se ce lo possiamo permettere o meno) ; bensì un
importante investimento per il futuro, che va fatto comunque, a costo di sacrifici, per potenziare l’attrattività della citta’ e del territorio.

Milano, l’intera Regione e l’Italia ne beneficierebbero grandemente.

Rinunciarvi a priori mi sembra una decisione impolitica : poichè fare politica vuol dire infondere fiducia e speranza, e non fare i conti col bilancino del farmacista e poi tirarsi
indietro.

Vorrei ricordare che, quando Torino organizzò le Olimpiadi invernali del 2006, si verificò un picco negli IDE (Investimenti Diretti Esteri) in tutta la provincia, che balzo’ al
primo posto in Italia, alla pari con Milano.

E, come ben sappiamo, l’IDE  costituisce un potente volano di sviluppo economico: infatti per ogni euro di IDE investito se ne generano sul territorio mediamente 4,9 di Pil strutturale
aggiuntivo (ricerca Siemens-Ambrosetti) »

Redazione Newsfood.com

Leggi Anche
Scrivi un commento