Con circolare n. 17 del 17 gennaio 2007 l’Inps ha comunicato l’aumento delle indennità antitubercolari, come previsto dal decreto del Ministero dell’Economia e delle Finanze del 20
novembre 2006, art. 1 e 2.
Tali indennità sono aumentate, in via provvisoria, del 2% a partire dal 1 gennaio 2007 e hanno i seguenti importi:
– Indennità giornaliera spettante agli assistiti in qualità di assicurati: Euro 11,43
– Indennità giornaliera spettante agli assistiti in qualità di familiari di assicurato, nonché ai pensionati o titolari di rendita ed ai loro familiari ammessi a fruire
delle prestazioni antitubercolari ai sensi dell’art.1 della legge n. 419/1975: Euro 5,71
– Indennità post-sanatoriale spettante agli assistiti in qualità di assicurati (giornaliera): Euro 19,04
– Indennità post-sanatoriale spettante agli assistiti in qualità di familiari di assicurato, nonché ai pensionati o titolari di rendita ed ai loro familiari ammessi a
fruire delle prestazioni antitubercolari ai sensi dell’art.1 della legge n. 419/1975 (giornaliera): Euro 9,53
– Assegno di cura o di sostentamento (mensile): Euro 76,79

Circolare Inps 17 gennaio 2007, n. 17
Scarica il documento completo in formato .Pdf