Bambini, gli omega-3 migliorano il rendimento scolastico

Bambini, gli omega-3 migliorano il rendimento scolastico

I bambini che consumano con frequenza omega-3 vedono crescere il rendimento a scuola.

E’ il risultato di una ricerca dell’Università di Oxford, diretta dalla dottoressa Alexandra Richardson e pubblicata su “PloS One”.

In cerca di un metodo per aiutare i minori, il team britannico è stato incuriosito da studi precedenti, che evidenziavano la capacità degli omega-3 di migliorare la salute fisica
e mentale. In particolare, gli acidi grassi avevano ottenuto risultati interessanti nel trattamento del deficit d’attenzione ed iperattività (ADHD) nei minori.

Allora, i ricercatori hanno selezionato 362 bambini (7-9 anni), sani ma con risultati scolastici mediocri. I volontari sono stati divisi casualmente in due gruppi. Il primo ha ricevuto per 16
settimane 600 mg di Omega-3 da olio d’alga, il secondo (gruppo di controllo) no.

Tutti i bambini sono stati esaminati con i parametri di valutazione che si utilizzano per i deficit d’attenzione.

Tali controlli hanno mostrato come il primo gruppo aveva ottenuto diversi miglioramenti. In particolare, era aumentata la fluidità e velocità di lettura, +20% nei bambini con
risultati di poco insufficienti, +50% in quelli con insufficienza grave. Inoltre, i genitori hanno riscontrato miglioramenti caratteriali nella prole.

Commentando lo studio, i ricercatori hanno ricordato come, in primis, gli omega-3 sono abbondanti nel pesce e nei crostacei. Essi possono anche essere ricavati dall’olio di colza, di semi di
canapa, di lino e di ribes nero. Infine, sono fonte valida anche le noci.

Matteo Clerici

ATTENZIONE: l’articolo qui riportato è frutto di ricerca ed elaborazione di notizie pubblicate sul web e/o pervenute. L’autore, la redazione e la proprietà, non
necessariamente avallano il pensiero e la validità di quanto pubblicato. Declinando ogni responsabilità su quanto riportato, invitano il lettore a una verifica, presso le fonti
accreditate e/o aventi titolo.

Leggi Anche
Scrivi un commento