Bellavita Expo: Fausto Arrighi e Luca Gardini ambasciatori delle eccellenze italiane nel Regno Unito

Bellavita Expo: Fausto Arrighi e Luca Gardini ambasciatori delle eccellenze italiane nel Regno Unito

Anche Fausto Arrighi e Luca Gardini saranno presenti in qualità di ambasciatori a Bellavita Expowww.bellavitaexpo.com – il più grande evento internazionale in UK sul food & wine Made in Italy che si terrà a Londra dal 19 al 21 luglio. Due dei più grandi nomi del panorama enogastronomico italiano si fanno portavoce dell’evento per promuovere le piccole e grandi eccellenze italiane nel Regno Unito.

Due nomi che non avrebbero bisogno di presentazioni: Fausto Arrighi, critico gastronomico, dal 2005 direttore della guida più criticata e seguita, la Michelin, è un dei massimi esperti in fatto di alta cucina che ci siano oggi in Itallia. Gianluca Gardini, classe 1981, è stato riconosciuto nel 2010 come miglior sommelier del mondo e oggi è un punto di riferimento per il vino e per il Made in Italy.

Durante i tre giorni di training internazionale, Arrighi e Gardini si faranno ambasciatori dei prodotti italiani, rispettivamente all’interno delle due aree tematiche pensate per l’evento: Le Vie del Gusto e La Passione del Vino. Per il mondo food, Fausto Arrighi si avvalerà di due chef stellati per raccontare il valore dei prodotti italiani e per deliziare occhi e palato dei presenti: Filippo Chiappini Dattilio del ristorante “Antica Osteria del Teatro” di Piacenza e Agostino Iacobucci, del ristorante “I Portici” di Bologna.Questi due chef si alterneranno sul palcoscenico interattivo di Bellavita Expo, dimostrando – attraverso show cooking – il ruolo primario che i prodotti di qualità svolgono ogni giorno nel loro lavoro.

Commenta così Arrighi: “L’Italia si deve giocare l’asso nella manica, Expo 2015 sarà, almeno lo spero, il trampolino di lancio. Il cibo, i prodotti, la nostra tradizione e la ricca scelta ci fanno ben sperare per il nostro futuro.”

A rendere ancora più forte il legame tra il progetto Bellavita e l’enologia italiana, invece, la partnership con l’Enoscuola Gardini. Commenta così l’iniziativa il fondatore della scuola: “Il metodo innovativo di Bellavita Expo, che consiste nell’entrare nei mercati esteri comunicando il Made in Italy in modo semplice e diretto, ha trovato corrispondenza con la filosofia del wine che da anni promuovo con successo in tutto il mondo”. Inoltre, l’evento sarà anche l’occasione per presentare al mercato londinese il Best Italian Wine Awards, la classifica dei migliori 50 vini italiani ideata da Luca Gardini in collaborazione di alcuni tra i più importanti professionisti, stakeholder e opinion leader del panorama enologico italiano ed internazionale.

Londra la città scelta come prima tappa del Trade Show, centro strategico per le esportazioni dei prodotti italiani: nel 2012 il valore totale dell’export del settore food and beverage ha toccato infatti i 2.3 miliardi di euro, con una crescita annua del 6% e un trend in continuo aumento. Questa piattaforma innovativa vuole pertanto dare la possibilità alle piccole e medie imprese italiane di entrare in contatto con una nutrita rete di buyers e distributori esteri, creando così un canale di esportazione di prodotti di qualità.

A fare da cornice a quest’evento l’Old Truman Brewery, struttura di 3000mq situata a pochi passi dal centro finanziario londinese, location celebre per ospitare le tendenze artistiche e commerciali che nascono a Londra.

www.bellavitaexpo.com

Redazione Newsfood.com

Related Posts
Leave a reply