Beverage: Rosso, Verde Frattina, l’Italia da bere… e da tifare!

Beverage: Rosso, Verde Frattina, l’Italia da bere… e da tifare!

Milano – Dopo WhiteFrattina, ecco Rosso Verde Frattina. Sullo sfondo, i colori della tradizione italiana e della nostra bandiera. Non poteva essere altrimenti, vista l’importanza
dell’ingrediente principale, la grappa: dal 1989 è un prodotto solo nostrano, riconosciuto dalle leggi dell’Unione Europea. Italiana per legge e per tradizione. È lì che
nasce Grappa Frattina.

E l’occasione migliore per tenere fede alla tradizione si presenta quest’estate, con il Mondiale di calcio in Sudafrica. Altro appuntamento con la nostra bandiera, da trascorrere sorseggiando
il nuovo cocktail Rosso Verde Frattina.

Rosso passione, verde speranza: sono questi i sentimenti che accompagneranno gli azzurri e i tifosi nella spedizione in Sudafrica. Gli stessi che incarna il cocktail per l’estate Rosso Verde
Frattina, con le caratteristiche predominanti della sua grappa: morbidezza e delicatezza, elementi ottenibili unicamente dalla distillazione di una sola qualità di uva.

La ricetta, ideata dal noto mixologist Angelo Carpentieri, è semplice da preparare in casa e con gli amici:

  • 3/10 di Grappa Frattina Chardonnay;
  • 3/10 di Bitter;
  • 4/10 di Limoncetta di Sorrento Averna.

Il tutto miscelato con lo spirito della Mixability, la capacità di shakerare insieme in un irresistibile mix gli ingredienti più accattivanti. Accostamenti fantasiosi come quelli
di Rosso Verde Frattina stregano i consumatori con fantasia e superlativa qualità.

Per creare la giusta alchimia gli ingredienti di Rosso Verde Frattina vanno versati nello shaker, aggiungendo tanto ghiaccio e agitando energicamente. Come gustare appieno tutte le
caratteristiche irresistibili del drink? Il mix va servito in una doppia coppetta da cocktail ben fredda decorata con un drop di sciroppo di mela verde.

E non preoccupatevi se dovesse cadervi qualche goccia di grappa Frattina: per valutare se una grappa è di qualità, un gesto tipico da intenditore è versare una goccia sul
dorso della mano, strofinare ed annusare. Sentirete al naso tutta l’armonia e la delicatezza dei profumi del frutto da cui proviene il distillato lasciando sulla mano un piacevole e persistente
profumo.

Già leader nel comparto monovitigno e con un livello qualitativo eccellente, Grappa Frattina offre, quindi, la possibilità di gustare nelle sere d’estate in compagnia di amici, il
nobile cocktail. E con quei colori, non potrà che essere un rituale propiziatorio da consumare mentre si gustano le partite della Nazionale di calcio italiana impegnata nel prossimo
Mondiale. Un’estate splendida da assaporare. Per merito degli azzurri e con il supporto di un Rosso Verde Frattina.

Cantierecomunicazione.com
Redazione Newsfood.com+WebTV

Leggi Anche
Scrivi un commento