Roma – «La nuova ricetta per la salute la scrive il Governo con il sindaco di Torino: al via le narcosale, o “stanze del buco” se preferita.

Una vera e propria Spa per i consumatori di droghe o chi vorrà iniziare l’esperienza del mondo parallelo. Rimedio terapeutico in totale linea con quanto già esternato qualche mese
fa dai Ministri del Governo Ferrero e Turco, recidivi del vizietto di aumentare le dosi di droga per l’uso personale. Chiamparino vuole chiudere in una stanza-ghetto un problema per
incapacità del Governo a risolverlo o peggio per fini elettoralistici.»

Lo ha affermato la parlamentare azzurra, Michaela Biancofiore.