BIOFACH 2018: salone leader mondiale con espositori in aumento e più varietà bio

BIOFACH 2018: salone leader mondiale con espositori in aumento e più varietà bio

BIOFACH 2018:
salone leader mondiale con numero di espositori in salita e ancor più varietà bio

Tema chiave: “Next Generation”
Con i padiglioni 4A e 8, nel 2018 il BIOFACH apre due ulteriori spazi espositivi

 

BIOFACH / VIVANESS 2017
(keine Einverst)

Oltre a puntare l’obiettivo sui trend di oggi, dal 14 al 17 febbraio 2018 
il BIOFACH, Salone Leader Mondiale degli Alimenti Biologici, si concentrerà sulla “prossima generazione bio”. Ancor più espositori dello scorso anno presenteranno la ricca varietà biologica mondiale. A tale scopo nel 2018 saranno aperti due ulteriori padiglioni: il 4A e l’8. Il tema chiave “Next Generation” sarà curato dall’ente patrocinatore 
internazionale del salone IFOAM – Organics International e dal suo promotore nazionale, il Bund Ökologische Lebensmittelwirtschaft – BÖLW (Unione tedesca degli operatori economici del settore ecologico alimentare) assieme al BIOFACH.

Accanto al congresso BIOFACH e alle aree dedicate, il Pianeta OLIO D’OLIVA, il Pianeta VEGAN e il Pianeta VINO, tra gli highlight del 2018 ci sarà anche lo Stand novità BIOFACH (per la prima volta nel padiglione 8) con il Best New Product Award. Alla prossima edizione dei due saloni BIOFACH e VIVANESS si attendono complessivamente più di 2.950 espositori, circa 250 dei quali al Salone Internazionale della Cosmesi Naturale.

Danila Brunner, responsabile di BIOFACH e VIVANESS: “Con l’aggiunta di due ulteriori padiglioni (4A e 8) e, di conseguenza, la presenza di un numero nettamente maggiore di espositori, nel 2018 il pubblico interessato vivrà e scoprirà nelle nostre strutture una proposta bio ancora più consistente e variegata. Il salone leader mondiale promette tanto un tema chiave ricco di sfaccettature e un congresso dalle solide fondamenta tecniche attinente alla prassi quanto, insieme al VIVANESS, un’enorme varietà di prodotti in 


ben 10 padiglioni! Guardiamo già oggi con piacere alle mille occasioni d’incontro e di scambio con i nostri clienti e a una nuova edizione del binomio fieristico ricca di ispirazioni!”.

“Next Generation”: agenda e obiettivi della prossima generazione
All’avvio di stagione del settore i riflettori saranno puntati sul tema “Next Generation”. Tra le altre cose, si discuteranno infatti le idee con cui la “prossima generazione bio” intende sviluppare la filosofia biologica nella produzione e sul mercato, nonché su come riuscire a strutturare con successo il cambio generazionale. Il ventaglio tematico spazierà quindi dal programma politico della nuova generazione, il passaggio del testimone e la successione aziendale fino ai trend nell’ambito delle start-up e della società civile. Si discuterà inoltre su quali conclusioni tragga la giovane generazione dalle promesse programmatiche e dai sistemi di attuazione strategica adottati in passato per i propri progetti e per la comunicazione in futuro.

BIOFACH 2016

Congresso BIOFACH: temi del futuro attinenti alla prassi e dal solido fondamento tecnico
Il congresso BIOFACH e il congresso VIVANESS costituiscono insieme l’evento di networking e di trasferimento del sapere per eccellenza del mondo bio. Dal 14 al 17 febbraio numerosi esponenti internazionali del comparto si incontreranno qui in parallelo al BIOFACH per discutere su temi di 
rilievo attinenti alla prassi, per imparare l’uno dall’altro e per condividere le proprie conoscenze. Ogni anno i congressi BIOFACH e VIVANESS registrano un fortissimo interesse da parte di tutti gli attori del mercato. Nel 2017 più di 8.000 partecipanti si sono serviti di questo forum settoriale e di sapere, che ha contato oltre 120 singoli appuntamenti, per informarsi e per fare networking. Il congresso BIOFACH è strutturato per tema e in vari forum. Accanto al tema chiave del 2018 “Next Generation”, le priorità trasversali saranno: il forum BIOFACH, il forum Sustainability, il forum Politics, il forum Science e il forum “Fachhandel” (commercio specializzato).

Aree dedicate: ispirazione culinaria e professionale
Anche nel 2018 ai segmenti merceologici dell’olio d’oliva, del vino e degli alimenti vegani saranno dedicate di nuovo delle aree espositive proprie: i 


Pianeti OLIO D’OLIVA, VINO e VEGAN, laddove quest’ultimo si trasferirà 
nel padiglione 4A. Per tutte queste aree il BIOFACH coopera con esperti riconosciuti del rispettivo segmento in veste di partner. Oltre all’associazione vegetariana tedesca ProVeg (ex VEBU) per il Pianeta VEGAN, si tratta qui di MUNDUS VINI/Meininger Verlag per il Concorso internazionale del vino biologico MUNDUS VINI BIOFACH e di Ecovin per il Pianeta VINO, nonché di Richard Wolny/Olivenöl-Sensorik per il Pianeta OLIO D’OLIVA e il relativo Olive Oil Award.

Le aree dedicate offrono ai visitatori una proposta a 360 gradi con presentazioni prodotto, degustazioni e workshop, nonché mille occasioni di networking e di scambio con gli esperti.

Newcomer e start-up: la “gioventù selvaggia” del comparto bio
“Meet the newcomer”: al BIOFACH sarà di nuovo questo l’invito dichiarato allo stand collettivo delle giovani aziende innovative tedesche. Lo stand è sostenuto dal Ministero federale dell’economia e dell’energia (BMWi) e, nel 2018, si presenteranno qui al pubblico professionale ben 20 aziende.

Prospettive per la prossima generazione, iniziative per il futuro
Il BIOFACH presenta l’intera varietà del settore biologico internazionale, 
questo non solo sotto l’aspetto culinario, bensì anche sotto quello professionale. Già da molti anni il BIOFACH si occupa intensamente della prossima generazione con la Borsa del lavoro, il polo carriera “Karrieretreff” e il premio per la ricerca nel campo degli alimenti biologici “Forschungspreis Bio-Lebensmittelwirtschaft” (assegnato congiuntamente dalla fondazione Schweisfurth Stiftung, la fondazione Lebensbaum Stiftung, AÖL – die Lebensmittelhersteller e BIOFACH). Generazione futuro sarà anche il titolo della mostra speciale sul tema che ha come partner l’azienda di consulenze norimberghese Kugler&Rosenberger.

Spunti di collegamento con il tema “Next Generation” offrirà altresì lo spazio Treffpunkt Initiativen & NGOs (Polo d’incontro iniziative & NGO). Per poter dar forma al futuro, infatti, anche nella “prossima generazione bio” ci sarà bisogno delle organizzazioni non governative e delle iniziative settoriali che danno un contributo irrinunciabile al bene comune della nostra società. Il 

”Treffpunkt Initiativen & NGOs” darà un volto proprio a quest’impegno. Nell’area si presenteranno progetti attivi nel campo della politica, 
dell’agricoltura, della “gestione alternativa”, del benessere degli animali, dell’equosolidale, del regionale, della tutela dei consumatori e della protezione del clima.

Anche nel 2018 il Fachhandelstreff (Incontro del commercio specializzato) darà di nuovo spazio a temi come lo sviluppo concertato di strategie commerciali proiettate al futuro e i possibili approcci risolutivi alle sfide del momento. Partner del Fachhandelstreff sono il Bundesverband Naturkost Naturwaren – BNN (Federazione tedesca dell’alimentazione e dei prodotti naturali) e la casa editrice bioverlag.

Il BIOFACH World
La NürnbergMesse dispone di una comprovata competenza nell’ambito tematico degli alimenti biologici. A febbraio di ogni anno il settore internazionale si incontra a Norimberga in occasione del BIOFACH, il Salone Leader Mondiale degli Alimenti Biologici. L’ampia proposta di prodotti bio certificati ne presenta tutta la varietà: dai prodotti freschi (ad esempio prodotti lattiero-caseari, formaggi, frutta e verdura) e quelli secchi (ad esempio cereali, legumi, noci e dolciumi) fino alle bevande. Ente patrocinatore internazionale del BIOFACH è l’IFOAM – Organics International, suo promotore nazionale il Bund Ökologische Lebensmittelwirtschaft – BÖLW (Unione tedesca degli operatori economici del settore ecologico alimentare). Una componente fissa del salone leader mondiale è il congresso BIOFACH quale piattaforma di conoscenze unica al mondo. Con altre sei manifestazioni BIOFACH in Giappone, negli Stati Uniti, nell’America del Sud, in Cina, in India e in Tailandia, il BIOFACH World è presente nell’intero globo e, anno dopo anno, mette in contatto tra loro più di 3.000 espositori e 100.000 visitatori professionali.

 

Redazione Newsfood.com

Related Posts
Leave a reply