Brescia: sedicenne muore investito da automobilista ubriaco

Nel sangue aveva un tasso alcolico di quattro volte superiore ai limiti di legge. Un 40 enne ieri sera ha investito con la sua auto due giovani lungo una strada di Torbole Casaglia, in
provincia di Brescia. Un sedicenne è morto, mentre l’amica che era con lui, una ragazza di 18 anni, è rimasta lievemente ferita.

Il ragazzo, che stava attraversando sulle strisce pedonali, è stato soccorso e portato all’ospedale di Brescia, ma i medici non sono riusciti a salvarlo. L’investitore si è
fermato dopo l’impatto, non sarà quindi accusato di omissione di soccorso, ma è stato arrestato dalla polizia stradale di Brescia con le accuse di omicidio colposo e guida in
stato d’ebbrezza.

Related Posts
Leave a reply