“Cantine Aperte 2007”: arriva il “Vinofonino”

Divenuto un must negli eventi legati al mondo dell’eno-cultura e simbolo del Movimento del Turismo del Vino (associazione no profit, nata nel 1993, con l’obiettivo di farsi garante della
salvaguardia dell’ambiente e dell’agricoltura di qualità), “Cantine Aperte”, quest’anno il 27 maggio, richiama migliaia di visitatori, dall’Italia e dall’estero: si stima che l’andar per
cantine valga 3,5 milioni di visitatori all’anno per l’Italia, di cui 1 milione nel solo giorno, che contribuisce così in maniera notevole a diffondere la cultura enologica di
qualità oltre i suoi naturali confini, mettendo in connessione diretta gli autori dei processi di produzione a partire dalla raccolta nelle vigne fino ad arrivare all’invecchiamento in
cantina, con il bevitore, come recita il motto “Vedi Cosa Bevi”.

Ogni anno “Cantine Aperte” si rinnova, con diversi appuntamenti: il fil rouge 2007 sarà il concorso “Vinofonino”, un simpatica iniziativa che unisce la modernità del mezzo con la
tradizione del prodotto vino e grappa, rivolta ai molti visitatori che potranno immortalare con foto e cortometraggi, la giornata trascorsa . Le regole sono semplici ed è possibile
partecipare attraverso due modalità: “Mai … a Corto di Vino”, con cui verranno premiati i migliori tre corti girati in cantina con il telefonino, che saranno poi anche “pubblicati”
sulla web-tv www.winenews.tv, partner dell’evento, e “Moscatto”, che invece premierà i tre migliori scatti, sempre e rigorosamente effettuati
dal telefonino. Il tutto coordinato e valutato da una giuria esperta che darà ai vincitori un bellissimo assortimento di vini provenienti delle migliori cantine d’Italia.

www.puntobar.com

Related Posts
Leave a reply