Capacità degli esercizi ricettivi

Capacità degli esercizi ricettivi

L’Istat rende disponibili i dati definitivi 2008 sulla consistenza delle strutture ricettive, rilevati attraverso l’indagine sulla “Capacità degli esercizi ricettivi”, conforme alla
direttiva Comunitaria 1995/57/CE.

Si tratta di un’indagine censuaria condotta annualmente con l’obiettivo di misurare la consistenza annuale degli esercizi alberghieri, degli esercizi complementari (campeggi, villaggi turistici,
alloggi in affitto gestiti in forma imprenditoriale, alloggi agrituristici, ostelli per la gioventù, case per ferie, rifugi alpini, altri esercizi ricettivi) e dei Bed and breakfast; a
livello di singolo comune viene raccolto, con riferimento alle strutture alberghiere, il numero degli esercizi, dei letti, delle camere e dei bagni e, per le altre strutture, solo il numero degli
esercizi e dei posti letto.

Si segnala che con la diffusione dei dati relativi al 2008, il dettaglio informativo viene ampliato, includendo dati elaborati per classe dimensionale delle strutture alberghiere (classificate
sulla base del numero delle camere).

La rilevazione si avvale della compartecipazione delle Regioni o delle Province.
I dati vengono diffusi a livello nazionale, regionale, provinciale, di circoscrizione turistica e di comune.
Per maggiori informazioni sulla rilevazione consultare la pagina dei rispondenti .

Per una corretta lettura dei dati, consultare le Avvertenze e la Nota metodologica (area download).

Related Posts
Leave a reply