Cedro: un frutto da riscoprire

Cedro: un frutto da riscoprire

Cedro: un frutto da riscoprire

Un vero concentrato di benessere naturale: blocca le coliti, sgonfia lo stomaco, stabilizza la pressione. Ed è ricco di vitamina C.

Il cedro (Citrus medica), appartiene alla famiglia delle Rutacee. È considerato il capostipite di tutti gli agrumi in quanto è proprio dal cedro che derivano tutti gli altri frutti appartenenti al genere. È coltivato soprattutto nelle regioni del Sud Italia e viene raccolto da fine ottobre a gennaio.
Ha dimensioni superiori al comune limone e si compone prevalentemente di una scorza molto spessa e una polpa non particolarmente succosa.
La scorza può essere grattugiata per aromatizzare diverse pietanze, dolci o salate; mentre la polpa si presta per arricchire insalate o come base per confetture. È anche usato come ingrediente principale per la preparazione di sciroppi e bevande.

I benefici
Il cedro rappresenta una fonte insostituibile di vitamina C e flavonoidi, importanti per contrastare l’invecchiamento cellulare, aiutando il sistema immunitario e portando benefici all’apparato gastrointestinale.
Una semplice spremuta di cedro rappresenta un toccasana per la salute. Anche diluito in acqua, il succo di questo frutto favorisce la regolarità intestinale grazie al suo notevole potenziale lassativo e aiuta a regolare la pressione limitando gli sbalzi. Bere il succo di cedro rappresenta un rimedio naturale contro la colite, soprattutto se di origine virale, ma può anche aiutare a risolvere problemi digestivi che causano gonfiore addominale.

Ricette con il cedro

Acqua aromatizzata al cedro

Ingredienti
1 l di acqua naturale
2 rametti di menta fresca
1 cedro non trattato o biologico

Preparazione
Lavate bene sotto acqua corrente la menta e il cedro. Tagliate l’agrume a rondelle sottili, poi adagiate il cedro e la menta sul fondo di una caraffa o di un vaso di vetro a chiusura ermetica. Coprite completamente con l’acqua, chiudete con il coperchio o con la pellicola e mettete in frigorifero. Lasciate riposare almeno per due ore. Prima di servire, prelevate qualche foglia di menta e qualche fettina di cedro, adagiateli nel bicchiere e aggiungete anche l’acqua aromatizzata drenante. Per ottenere un infuso ancora più aromatico è possibile lasciare riposare il tutto in frigorifero per una notte.

Petto di pollo al cedro

Ingredienti
1 petto di pollo intero
1 cedro
1 spicchio d’aglio
Timo e rosmarino
Pepe
Olio extravergine d’oliva

Preparazione
Tritate gli aghi di rosmarino e l’aglio: trasferite il trito in una ciotola, aggiungete il timo, il pepe, l’olio e mescolate bene. Tagliate il petto di pollo a metà ricavando due parti uguali, prendete ciascuna metà e fate dei tagli in diagonale. Disponete ciascuna metà del petto di pollo sulla carta stagnola e conditela con il trito di erbe precedentemente preparato, facendo penetrare il condimento nei tagli. Ricoprite la carne con delle fette di cedro precedentemente lavato. Formate di cartocci richiudendo la carta stagnola e infornateli a 180° C per circa mezz’ora. A cottura ultimata estraete i cartocci dal fono e fateli riposare 5 minuti. Prima di servire tagliate la carne a fette e irroratela con il liquido di cottura.

Insalata di cedro e finocchi

Ingredienti
1 cedro
1 finocchio
Qualche oliva
Olio extravergine
Pepe

Preparazione
Lavate e tagliate il cedro a tocchetti (va usato tutto, buccia compresa), affettate anche il finocchio. Trasferite il cedro e il finocchio in una ciotola, aggiungete le olive e condite con olio e pepe. Servite.

              Vedi altri articoli: Buon Cibo = Buona Salute – clicca qui

Buon cibo = Buona salute
Rubrica a cura di Bioimis

 

 

 

 

 

Articolo a cura di Bioimis

in esclusiva per Newsfood.com
Riproduzione riservata

==========================================

BioimisQuesta rubrica –Buon cibo = Buona salute–  di proprietà di Newsfood.com è curata in esclusiva da esperti nutrizionisti BIOIMIS, e ha l’intento di dare le nozioni necessarie per far conoscere le qualità intrinseche dei cibi e i loro effetti. Propone anche ricette salutari e consigli, affinchè ognuno di noi, in modo consapevole, possa decidere della sua vita e di quella dei suoi cari.
Dipendentemente dai tempi e dallo spazio, la redazione di Newsfood.com, in collaborazione con gli esperti nutrizionisti, cercherà di dare risposte ai quesiti di chi vorrà approfondire gli argomenti trattati.
Per contatti e info Clicca qui

*Bioimis = origini della Vita
Redazione Newsfood.com

 

 

Leggi Anche
Scrivi un commento