Foto di persone nude, in centinaia per Tunick

Foto di persone nude, in centinaia per Tunick

No, non è l’ultima trovata coreografica di alcuni bizzarri ultrà di una squadra di calcio austriaca. Questa è l’ultima creazione artistica del fotografo statunitense Spencer Tunick, famoso per i suoi nudi di massa in contesti urbani. I suoi sono veri e propri esperimenti visivi attraverso cui comprendere l’omogeneità umana, con una visione del nudo che riporta l’uomo all’oggetto-merce.

Stavolta Tunick ha piazzato i modelli (ricordiamo, tutti volontari che accettano di posare per lui) nello stadio viennese che ospiterà la finale degli Europei di calcio.

Foto scattate soprattutto sugli spalti, perché il prato – hanno spiegato i proprietari dell’impianto sportivo – è troppo prezioso e non può essere sacrificato nemmeno sull’altare dell’arte. Duemila le persone che sono arrivate allo stadio e si sono spogliate: per loro la gioia di partecipare ad un’iniziativa unica. Come compenso una copia dello scatto stampata in edizione limitata. In più, la fortuna di essere capitati sul set giusto: lo scorso agosto, infatti, 600 modelli per essere fotografati da Tunick hanno accettato di spogliarsi su un ghiacciaio svizzero a 10 gradi sottozero.

Articolo del 2008 ottimizzato Seo in data 11/10/2019

Leggi Anche
Scrivi un commento