Residui chimici e ortofrutta fresca
Il tema dei residui chimici su ortofrutta fresca rappresenta uno degli aspetti fondamentali su cui si basano la maggior parte dei sistemi di monitoraggio e autocontrollo igienico del settore
ortofrutticolo.
I residui di agrofarmaci vengono comunemente monitorati a diversi livelli della filiera in quanto ritenuti indicatori degli standard di salubrità dei prodotti o dell’applicazione
di disciplinari di produzione specifici (biologico, integrato, ecc.).
La legge di ogni paese stabilisce i residui massimi ammessi (RMA) per ciascun principio attivo e per ciascuna specie.
Ecco allora che il monitoraggio analitico dei residui dei prodotti ortofrutticoli diviene strategico per chi esporta, permettendo di controllare analiticamente gli RMA dei propri prodotti, sia
in un ottica di autocontrollo, sia per conoscere con certezza se i limiti soddisfano quelli imposti dal cliente o dal paese destinatario.

Che cos’è il CheckFruit M.I.R. (Monitoraggio Indipendente dei Residui)?
Il sistema CheckFruit M.I.R. rappresenta uno strumento efficace, rigoroso ed indipendente per tenere sotto controllo residui chimici e parametri microbiologici su prodotti ortofrutticoli.
La progettazione del piano di monitoraggio (principi attivi da ricercare per specie, numero di analisi per specie e per anno, ecc.) così come il prelievo dei campioni ed i rapporti con i
laboratori di analisi vengono gestiti da Check Fruit.

CheckGruit M.I.R. ti dà:
Indipendenza: Il “MIR” per la prima volta sposta su “terzi” accreditati e qualificati il compito di verificare i residui del prodotto, dando maggiore
credibilità ed efficacia al sistema di monitoraggio
Competenza: MIR supera il classico problema che si pone alle imprese della filiera, ovvero la certezza che il piano di controllo sia ben progettato e correttamente eseguito.
Sostenibilità: ottimizzare i processi significa realizzare economie di scala e distribuire i costi di analisi tra tutti i partecipanti e quindi diminuirli per la singola impresa
agricola

Destinatari
M.I.R. si rivolge a tutti gli operatori della filiera agroalimentare, come le singole aziende agricole che hanno necessità di eseguire analisi dei residui, le organizzazioni di commercio
ortofrutticolo che eseguono analisi sui propri fornitori, le catene distributive (GDO, DO), gli Enti pubblici

Conoscere il M.I.R.
Il nuovo servizio verrà presentato in due seminari di approfondimento a partecipazione gratuita che si svolgeranno a Bologna il 7 marzo 2007 e a Bari il 22 marzo 2007.

Scarica il modulo per partecipare

Scarica la locandina di presentazione del M.I.R.

Per ulteriori informazioni:
Check Fruit S.r.l. – CMi Italia
Via Boldrini ,24
40121 Bologna Italia
Tel: 051 6494836
Fax: 051 6494813
E-mail: [email protected]
Sito Web: www.checkfruit.it