Chi è Sergio Chiamparino: un piemontese che ama i piemontesi e la Polenta (Video)

Sergio Chiamparino ha iniziato il suo “tour” elettorale proprio in questi giorni, domenica 16 lo abbiamo incontrato alla Grande Polentata al Mulino di Antonio Longo, presso La Polenta di una volta, a Fubine (AL).

Chiamparino è nato a Moncalieri ma i natali della sua famiglia di parte materna, i Berruti, coincidono con quelli della famiglia Bergoglio, del Papa Francesco, a Portacomaro, nell’astigiano.

Se diventerà Presidente del Piemonte, il progetto di Sergio Chiamparino prevede di ridare dignità e orgoglio alla Regione e ai Piemontesi. Il suo modello è la Borgogna.
Il Piemonte non ha nulla da invidiare per le sue eccellenze enogastronomiche, culturali, turistiche ed anche tecnologiche.
Nel 2015 ci sarà l’Expo a Milano, dedicata alla nutrizione nel mondo, inopportunità da non lasciarsi sfuggire. A Torino ci sarà ostensione della Sacra Sindone, il duecentesimo della …di San Giovanni Bosco e molti saranno anche i turisti che vorranno andare a vedere i luoghi di origine della famiglia di Papa francesco

Alla Polentata, oltre a Sergio Chiamparino, c’erano altri illustri personaggi:
– Gian Piero Ameglio, presidente provinciale della CIA
Cesare Vaciago, direttore generale del Padiglione Italia per Expo 2015
Paolo Massobrio, giornalista enogastronomico e presidente del Club di Papillon
Massimo Fiorio, vice presidente della Commissione Agricoltura della Camera
Paolo Coscia, presidente della Camera di Commercio di Alessandria
Dino Scanavino, neoeletto presidente nazionale della CIA (Confederazione Italiana Agricoltori)
Dott. Pino Di Menza, presidente de l’associazione onlus L’Abbraccio, alla quale è stato devoluto il 15% dell’incasso totale della giornata.

Tra il pubblico anche i Senatori Daniele Borioli e Federico Fornaro, l’Assessore provinciale all’agricoltura Lino Rava, il sindaco del Comune di Fubine, la signora Dina Fiori.

La silhouette di colore rosso del Monviso con la scritta “Chiamparino per il Piemonte”, sarà il simbolo della lista Chiamparino per le elezioni regionali del 25 maggio prossimo. Il simbolo, ora solo una bozza, e’ stato svelato durante una riunione a Fossano con l’associazione “Insieme” che fa riferimento a Giovanni Quaglia, ex presidente della Provincia di Cuneo ed ex vicepresidente della Fondazione Crt.

CHI E’ SERGIO CHIAMPARINO
Sergio Chiamparino, è nato il 1º settembre 1948 a Moncalieri Laurea in scienze politiche,
Nel 1974 ha svolto il servizio militare negli Alpini.

I suoi incarichi politici:
1975: capogruppo del PCI presso il Comune di Moncalieri
1982-1986: responsabile del Dipartimento Economico del PCI di Torino
1986-1988: consulente economico della delegazione PCI presso il Parlamento europeo
1989-1991: segretario regionale della CGIL
1991-1995: segretario provinciale del PDS
1993: consigliere comunale di Torino
1996: deputato

Sindaco di Torino dal 31 maggio 2001 al 16 maggio 2011, Presidente della Associazione Nazionale Comuni Italiani dal 7 ottobre 2009 al 4 luglio 2011 è ora candidato alla Presidenza della Regione Piemonte.
La sua amministrazione comunale, caratterizzata dalla preparazione e gestione dei XX Giochi olimpici invernali e delle relative opere (tra cui la nuova metropolitana), ha riscosso grande popolarità.
Nel 2007 è nominato Responsabile nazionale Riforme nella Segreteria nazionale del Segretario Walter Veltroni, è nominato Ministro per le Riforme per il Federalismo nel Governo ombra del Partito Democratico, ruolo che ricopre dal 9 maggio 2008 al 21 febbraio 2009. Sino al termine del mandato di Sindaco di Torino, è stato presidente nazionale dell’ANCI e coordinatore dei Sindaci delle Città metropolitane.

Dal 24 febbraio 2009 è Responsabile nazionale Riforme nella nuova Segreteria.

Nel 2008, il quotidiano finanziario Il Sole 24 ORE ha pubblicato i risultati di un sondaggio sull’indice di gradimento degli elettori nei confronti dei sindaci dei capoluoghi di provincia italiani. In questa classifica, Chiamparino è al 1º posto, con un consenso stimato al 75%, assieme al sindaco di Verona Flavio Tosi, e al sindaco di Reggio di Calabria Giuseppe Scopelliti (quest’ultimo dal 30 marzo 2010 Presidente della Regione Calabria). Nello stesso sondaggio Governance Poll del 2011, Chiamparino si riconferma uno dei sindaci più amati d’Italia, 2º dopo il sindaco di Firenze Matteo Renzi e seguito dal sindaco di Salerno Vincenzo De Luca.
Nel 2012 viene nominato presidente della Compagnia di San Paolo.

Onorificenze
Grande Ufficiale Ordine al Merito della Repubblica Italiana
Grande Ufficiale Ordine al Merito della Repubblica Italiana

RedazioneNewsfood.com

Intervista di Giuseppe Danielli,

Direttore e Fondatore Newsfood.com

Related Posts
Comment ( 1 )
  1. M a u r i z i o
    11 agosto 2018 at 12:14 pm

    Ciao Sergio Chiamparino,sono Maurizio un tuo carissimo ammiratore,volevo farti tanti carissimi Auguri e saluti. Ho visto i tuoi nuovi progetti della giunta in Regione,mi piacerebbe alla fine di Ottobre vederti.Porgo cordialissimi saluti
    Maurizio.!!!

Leave a reply