Brescia – L’Assessore regionale al Commercio, Fiere e Mercati, Franco Nicoli Cristiani, è intervenuto oggi alla premiazione di sei ‘negozi storici’ di Chiari (BS).

Si tratta di:
– Bonotti di Bonotti Mauro & C. snc – Merceria, maglieria, filati, camiceria e biancheria intima
– Kamin Milena – Forneria
– Marini di Marini Pierluigi & C. snc – Gioielleria, orologeria
– Mondini Remo – Merceria, filati, camiceria, corsetteria, maglieria
– Rovetta Antonio di Rovetta Giovanni, Renata & C. snc – Pasticceria, forneria, somministrazione al pubblico di alimenti e bevande
– Salumeria Festa di Festa Luigi Salumeria – alimentari e carni L’iniziativa per arrivare all’attribuzione di questa qualifica spetta ai Comuni che, in collaborazione con le
Camere di Commercio, le Associazioni di categoria e dei consumatori, concorrono all’individuazione ed alla valorizzazione dei negozi storici sul proprio territorio, segnalandone l’esistenza
alla Regione, entro il 30 settembre di ogni anno.

I riconoscimenti della qualifica di ‘negozio storico’, crescono anno dopo anno. In tutto, oltre 500 negozi, mentre sono circa un centinaio i Comuni – tra cui Milano, Mantova, Cremona e Bergamo
– che hanno segnalato i negozi storici sul proprio territorio. Un quadro articolato che Regione Lombardia punta ad arricchire con l’inserimento dei negozi storici nel Sistema informativo dei
beni culturali e ambientali.