CHIUDE GOURMANDIA: REGISTRATO UN AUMENTO DEI BUYER

CHIUDE GOURMANDIA: REGISTRATO UN AUMENTO DEI BUYER

Si è conclusa a Santa Lucia di Piave (Treviso) la seconda edizione di Gourmandia — Le Terre Golose del Gastronauta. Una edizione premiata da una grande affluenza di buyer, attratti dall’attenta selezione delle aziende partecipanti grazie alla costante ricerca di talenti artigianali da parte di Davide Paolini e della sua organizzazione del Gastronauta. Produttori che sono arrivati in Veneto dal Cilento, da Norcia e dalla Sicilia. “Ora, guardiamo alla prossima edizione – dichiara Paolini, ideatore della manifestazione – per dare ancor più valore ai giacimenti gastronomici italiani. Questa seconda edizione appena conclusa è solo l’inizio di un percorso che ci porterà a confermare Gourmandia come il più importante appuntamento di riferimento di settore per l’area Nord Est del Paese”.
Grande affluenza anche di pubblico, incuriosito dal nuovo programma serale, Gourmandia Fest, e dai nomi importanti della cucina italiana che si sono alternati nei tre giorni: dalla nuova giudice MasterChef Italia Antonia Klugmann a Riccardo de Prà, Emanuele Scarello e Nicola Portinari. E ancora Valeria Mosca e Dario Cecchini.
Appuntamento alla prossima edizione, a maggio 2018.

Leggi Anche
Scrivi un commento