Un nuovo decreto che estenda anche ai vini Igt (indicazione geografica tipica) il divieto di utilizzo dei trucioli di legno nella vinificazione. È quanto chiede il presidente
dell’associazione nazionale “Città del vino”, Valentino Valentini al ministro delle Politiche agricole, alimentari e forestali, Paolo De Castro, prima della sentenza del Tar, a cui
è la stessa associazione ha fatto ricorso insieme a Coldiretti, Slow Food, associazioni dei consumatori e altri.
“Siamo l’unico Paese in Europa che non ha autorizzato i trucioli per Doc e Docg” ha detto Valentini “ma se verranno accolte le nostre motivazioni sarà necessario un nuovo decreto che
contempli anche le Igt”.

www.tuttoconsumatori.it