Colombia, ucciso Raul Reyes, numero due delle FARC

Il ministro della Difesa colombiano Manuel Santos ha confermato la notizia anticipata dalla radio privata Caracol : Raul Reyes, portavoce delle Farc, le Forze Armate rivoluzionarie della
Colombia, è stato ucciso dall’ esercito colombiano. Reyes, considerato il numero due delle Forze armate rivoluzionarie della Colombia, e’ rimasto ucciso nel corso di un’operazione aerea
nei pressi della località di Teteye, vicino al confine con l’Ecuador.

Secondo radio Caracol che ha citato fonti governative, il portavoce delle Farc era stato localizzato da aerei spia grazie a una comunicazione satellitare. Reyes e’ stato ucciso in un
bombardamento assieme ad almeno altri dieci guerriglieri.

Related Posts
Leave a reply