Con il corteggiamento fisico o sincero, la coppia dura di più

Con il corteggiamento fisico o sincero, la coppia dura di più

Quando si cerca un partner, molto importante è la fase del corteggiamento. A seconda dei metodi e delle tecniche impiegate, la durata e la solidità delle coppie sono diverse.
Più in dettaglio, il corteggiamento “fisico” e “sincero rendono le relazioni più solide.

Questa la conclusione di una ricerca dell’Università del Kansas (USA), diretta dal professor Jeffery Hall e prossimamente pubblicata su “Communication Quarterly”.

La squadra di Hall ha esaminato 5.100 volontari, sia uomini che donne. Tali soggetti sono stati intervistati su temi come i metodi del corteggiamento, la presenza o meno di galanteria,
l’interesse sessuale, le aspettative del rapporto e la sicurezza cercata nei rapporti interpersonali.

Tramite le risposte, gli esperti hanno definito regole e modi delle 5 forme di corteggiamento.

Il corteggiamento “fisico” si basa sull’apprezzamento del corpo dell’altro/a, di solito rapido e potente emozionalmente.

Il flirt “sincero” si basa sulla correttezza: fin dai primi contatti, i soggetti mettono in chiaro le loro intenzioni.

Invece, il corteggiamento “educato”, come dice il termine, si basa sui modi gentili.

Si ha corteggiamento “giocoso” quando gli aspetti ludici e la volontà di divertirsi hanno un peso fondamentale.

Infine, il corteggiamento “tradizionale” è costruito sulle regole della società patriarcale: l’uomo è l’ardito cacciatore, la donna la timida preda.

Ciò detto, gli scienziati mettono in chiaro come non tutti i sistemi hanno la stessa efficacia, nel breve (aggancio del partner) e nel lungo (durata della relazione) periodo.

In base ai rilevamenti, la squadra del Kansas ritiene che i sistemi migliori siano il corteggiamento “fisico e quello “sincero”.

Nel primo caso, l’attrazione chimica ed “animale” pone delle solide basi su cui poi costruire qualcosa di più.Nel secondo caso chiarezza di propositi ed onestà dal principio
forniscono un terreno comune, anche per la risoluzione di eventuali problemi.
Da non trascurare anche il metodo “gentile” anche se i tempi lunghi e la messa in secondo piano dell’aspetto sessuale del corteggiamento sono impicci potenziali.

Riguardo ai tre peggiori, nota di biasimo per gli il sistema “scherzoso”: esso implica divertimento e zero pensieri, il che rende difficile la nascita di un rapporto di lunga durata

FONTE: “Self awareness can help people navigate rocky seas of relationships”, University of Kansas, 1/11/010

Matteo Clerici

ATTENZIONE: l’articolo qui riportato è frutto di ricerca ed elaborazione di notizie pubblicate sul web e/o pervenute. L’autore, la redazione e la proprietà, non
necessariamente avallano il pensiero e la validità di quanto pubblicato. Declinando ogni responsabilità su quanto riportato, invitano il lettore a una verifica, presso le fonti
accreditate e/o aventi titolo.

Leggi Anche
Scrivi un commento