Con uova a colazione, fame e peso sotto controllo

Con uova a colazione, fame e peso sotto controllo

Le uova a colazione sono a scelta tipicamente anglosassone, in Italia ancora poco comune.

Tuttavia, possono essere scelta valida, in quanto capace di aiutare a dimagrire o, quantomeno, a mantenere la linea.

E’ la tesi avanzata dalla ricerca di un gruppo di scienziati della Gran Bretagna, diretta dalla dottoressa Carrie Ruxton e riportata dal “Daily Express”.

Gli esperti hanno condotto un’analisi revisionale su 6 studi di settore, che in totale coprivano 8 anni d’osservazione.

L’insieme dei dati ha mostrato tutto ruoti attorno alle proteine. Quando si consumano uova a colazione, tali nutrienti stimolano il senso di sazietà, riducendo così la voglia di
spuntini e snack fuori pasto. Tale alimento è più funzionale dei classici cereali, consigliati dalla dieta mediterranea.

Alcuni tra gli studi esaminati mettevano a confronto due gruppi di volontari, entrambi sotto dieta dimagrante. Per colazione, il primo sceglieva uova, il secondo cereali. Le analisi finali
hanno mostrato come i mangiatori di uova avessero ridotto maggiormente sia il peso che i livelli di girovita. Ed anche esaminando la quantità, le uova sono promosse: un uovo medio
contiene circa 6, 5 g di proteina, pari al 13% del fabbisogno giornaliero di un adulto.

Infine, le proteine delle uova hanno anche effetto collaterale gradito: stimolando gli ormoni intestinali, aumenta anche la produzione di energia e di conseguenza la produttività.

Ed i bonus delle uova continuano.

Queste consentono un calcolo preciso delle calorie (un uovo ne ha 78), favorendo la buona gestione dell’alimentazione. Inoltre, hanno livelli significativi di vitamina D, scudo contro le
malattie correlate all’obesità.

Allora, conclude la capo-ricercatrice, “Mentre sono necessarie ulteriori ricerche, soprattutto per la perdita di peso nel lungo termine, le prove suggeriscono un ruolo promettente per le uova
nella gestione del peso”.

Matteo Clerici

ATTENZIONE: l’articolo qui riportato è frutto di ricerca ed elaborazione di notizie pubblicate sul web e/o pervenute. L’autore, la redazione e la proprietà, non
necessariamente avallano il pensiero e la validità di quanto pubblicato. Declinando ogni responsabilità su quanto riportato, invitano il lettore a una verifica, presso le fonti
accreditate e/o aventi titolo.

Leggi Anche
Scrivi un commento